I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

La Daunia e la Puglia, con l’I.T.E.C. Angelo Fraccacreta di San Severo (FG), vincitrice della Fiera Virtuale IFS CONFAO

20/04/2017

Nel 2015, la Camera ha approvato il disegno di legge sulla riforma della scuola, un cambiamento rivoluzionario per i ragazzi. Sono state introdotte, con essa, due tipologie distinte di Alternanza scuola-lavoro: lo stage, che prevede la formazione diretta sul campo, e l’attività d’Impresa Formativa Simulata, che prevede la creazione di un’azienda virtuale guidata da studenti, che svolge un’attività di mercato in rete, e-commerce, con l’aiuto di un’azienda reale che ne diventa madrina e guida per i ragazzi.

Quest’ultima tipologia è stata scelta dal consiglio dei docenti dell’Istituto I.T.E.S. ”A. Fraccacreta” di San Severo (Foggia), per i ragazzi del corso “Sistemi Informativi Aziendali”, nella quale rientra anche la nostra classe, la 4^B SIA.
Questa attività, che stiamo percorrendo ormai dal 2016, si articola in tre anni, due dei quali li abbiamo già percorsi, insieme al nostro efficace corpo docenti e all’ausilio della nostra azienda madrina “Intuizioni Creative” di Foggia.

Con la loro guida, abbiamo svolto un vasto programma, che ci ha consentito di acquisire nuove conoscenze e competenze nel campo del lavoro, portando tanto ad una crescita professionale quanto personale.
All’inizio, eravamo piuttosto ignari di quello che ci aspettava, ma allo stesso tempo curiosi di scoprire. Riuniti tutti nella stessa stanza, e attorno ad un tavolo e un computer abbiamo iniziato dunque a rapportarci alla scuola e all’apprendimento in un modo nuovo diventando veri protagonisti delle lezioni.
Abbiamo imparato che un giusto gioco di squadra divide i compiti e moltiplica il successo!

In un primo momento ci siamo occupati dell’analisi del territorio, importante per capire ove meglio collocare la nostra azienda, analizzando fattori economici, sociali e territoriali dell’area dauna, analisi che ci ha permesso di individuare l’oggetto sociale della nostra azienda virtuale, oggetto utile e innovativo. Abbiamo scelto e individuato, insieme alla nostra professoressa tutor dell’attività Anna Sagazio, la “Intuizioni Creative”, esperta nell’ambito dell’Informatica e del Marketing, che da quel momento è diventata sia la nostra azienda madrina che una guida ed un esempio per noi ragazzi.
In un secondo momento, invece, abbiamo redatto il Business Plan, l’atto costitutivo con la presenza del notaio, ottenendo la nascita dell’azienda sulla piattaforma CONFAO .
Grazie poi all’azienda madrina abbiamo realizzato il nostro sito web sul quale esporremo le fasi e i risultati di tale attività.

Dal 27 al 30 Marzo 2017 abbiamo anche partecipato alla “Fiera Virtuale Nazionale delle IFS Confao”, nata dall’esigenza di entrare in contatto diretto con tutte le aziende virtuali presenti sulla piattaforma nazionale.
Le aziende virtuali coinvolte nella fiera dovevano effettuare transazioni e intrecciare rapporti commerciali tra loro e fare marketing.
Siamo arrivati primi in questa competizione e la premiazione è avvenuta in data odierna, 20 Aprile 2017, a Roma.

Abbiamo costruito un’azienda dalle fondamenta, le abbiamo dato un nome e un logo, usando sempre la creatività e l’immaginazione nel dover creare un qualcosa che esiste solo in un mondo virtuale.
Ci sembrava di vivere in un mondo parallelo, quasi un mondo futuro, in cui abbiamo qualche anno in più e siamo un gruppo di amici con l’aspirazione di voler cambiare il mondo.
Certo non sono mancati momenti di scoraggiamento, momenti in cui pensavamo di non farcela.
Questi però sono stati sconfitti poiché abbiamo imparato a crescere insieme.
Certamente non tutti saranno imprenditori in futuro poiché ognuno si realizzerà secondo le proprie prospettive, ma quest’esperienza ci ha sicuramente arricchiti nella persona, sia sul piano professionale che sul piano personale.

Pagina 1/2
A proposito del progetto alternanza scuola-lavoro, anche la preside Filomena Mezzanotte ha espresso un suo pensiero sui suoi ragazzi e sul loro lavoro svolto:

“L’attività dell’IFS è sicuramente una bella opportunità per i ragazzi i quali riescono a sperimentare le loro competenze in campo lavorativo, preparandoli al mondo del lavoro e aiutandoli ad affrontare le difficoltà che inevitabilmente incontreranno.
Per quanto riguarda i ragazzi posso solo dire che sono orgogliosissima e soddisfattissima del loro lavoro e spero anche che la loro attività diventi un esempio per le altre IFS attivate nell’istituto affinché anche loro raggiungano alti risultati.”

Un particolare ringraziamento va alla Dirigente, Filomena Mezzanotte, per aver creduto nei suoi ragazzi e per aver permesso la realizzazione di tale progetto; alla tutor dell’attività, la prof.ssa Anna Sagazio, per averci guidato, incoraggiato e sostenuto costantemente prestandoci sempre molta attenzione, oltre che all’intero corpo docenti, per averci accompagnati in questo nuovo percorso.
Un ringraziamento speciale va inoltre alla nostra azienda madrina, al responsabile di questa, Enzo Dota, per il suo messaggio di incoraggiamento e stima, al suo intero team, per averci curato durante le visite in azienda, e al dott. Alessandro Ventura, il quale ha rappresentato per noi un punto di riferimento in questa attività, un vero esempio di professionalità e carisma.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it