I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

#Liberidileggere il 23 aprile a Trani la Giornata Mondiale del Libro.

21/04/2017

Reading, eventi, laboratori, case editrici e lo spettacolo di Raffaele Casarano dedicato a “Pasolini ascoltava il Jazz”

Tutto pronto per #Liberidileggere, il programma degli eventi che si terrà domenica 23 aprile, dalle ore 10.30 nella sede del Polo Museale di Trani in Piazza Duomo 8/9.
Il programma delle iniziative realizzate in occasione della Giornata Mondiale del Libro e del diritto d’Autore è stato organizzato dal Consiglio Regionale della Puglia, Teca del Mediterraneo, Fondazione Seca, Teatro Pubblico Pugliese con la collaborazione operativa del Comitato Giovani UNESCO Puglia, Città dei Bimbi e il patrocinio dell’ Associazione Italiana Biblioteche sezione Puglia.

Alle ore 10.30 si terrà l’inaugurazione dello spazio di pubblica lettura dove interverranno: Giulia Murolo Responsabile della Comunicazione Istituzionale del Consiglio Regionale della Puglia, Isabella Ciccolella, Presidente della Fondazione Seca, Simona Ferrante e Raffaele Attardi rappresentanti del Comitato Giovani Unesco Puglia.
Alle ore 11.00 il programma degli eventi proseguirà con lo speech di lettura dove gli operatori culturali pugliesi presenteranno le iniziative di promozione della lettura realizzate in Puglia tra cui: #BiscegliecheLegge, #EuroVisioni, Confabulare.Libri fuori dagli scaffali, Cellamare Letteraria, Fiero Del Libro, Laboratorio di Lettura ad Alta Voce, I libri viaggiano con “Notti d’Inchiostro di Puglia 2017”, I Dialoghi di Trani, Il Sale tra le parole, Tarentum Legge, Reading Game e Vivere a Colori.
Nel pomeriggio dalle ore 18.00 si terrà il laboratorio gratuito di scrittura creativa e di disegno per bambini con Liliana Carone e Silvia La Franceschina (per info e prenotazioni 0883.582470 – email: segreteria@fondazioneseca.it). Ai partecipanti sarà donata copia di “Fiabe per integrarsi” pubblicazione a cura della Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia. Alle ore 18.30 si terrà la presentazione del volume “Capissce a mmè? Do you understand me? Ritratti della gestualità barese di Anna Simi Grenzi Editore presenta, Mariagrazia Marchese.
La giornata dedicata al libro si concluderà con uno spettacolo lettura e musica alla ore 19.30 “Pasolini ascoltava il Jazz…” letture di Gigi Mangia e sonorizzazione di Raffaele Casarano con l’obiettivo di offrire un’ esperienza di lettura per stimolare la scoperta dell’interiorità come valore sociale e personale così come ci ha saputo insegnare il poeta di Casarsa del Friuli. Il Locomotive Jazz Festival più volte ha coinvolto il pubblico nell’esperienza dell’ascolto della musica al buio proprio per annullare quella distanza dei suoni dalle parole. Tra le letture previste: La diversità mi fece stupendo; Supplica alla madre; Non è amore; Il pianto della scavatrice; L’Infinito di Giacomo Leopardi per ricordare il paesaggio colpito dal terremoto di Amatrice. Il Passero solitario per ricordare il felice ritorno del passero cavaliere d’Italia nell’Oasi protetta di Torre Guaceto. Pochi versi del poeta Girolamo Comi per ricordare l’ulivo simbolo della Puglia.


All’interno del Polo Museale di Trani sarà allestito lo Scambialibro a cura di Città dei Bimbi dove gli appassionati della lettura potranno scambiare il loro libri con altri titoli e un percorso editoriale in cui le case editrici pugliesi come: Florestano Edizioni, Secop Edizioni, Progedit, Rotas, Lb Edizioni, Falvision, Claudio Grenzi Editore, Edzioni Di Pagina, Wip, Matilda Editrice, Mammeonline, La Meridiana, Antonio Dellisanti Editore, Artebaria, Adda, Edipuglia, Radici Future, presenteranno le loro novità in catalogo. Per tutti coloro che parteciperanno al contest “Dimmi che lettore Sei?” riceveranno in regalo un #Libroalbuio donato dalla Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia. Per l’occasione il Polo museale, il Museo Diocesano e il Museo della Macchina da scrivere sarà aperto al pubblico per l’intera giornata e l’accesso sarà gratuito per i primi cento visitatori. Sul modello della festa del libro di San Jordi che si svolge ogni anno a Barcellona nella data del 23 di aprile, Secop Edizioni donerà ai lettori una rosa per celebrare “Una rosa. Un libro”.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it