I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

Lecce - Tornano i ragazzi del Costa e della Repubblica Salentina più carichi e agguerriti che mai.

22/03/2008

Ritornano all'attacco gli InfoBoyz

La Notte Bianca ed il Festival dell'Energia tra i prossimi eventi.

Sono nati solo da un anno ma li conoscono già tutti, sono gli InfoBoyz.
Li conoscono bene gli organizzatori della Notte Bianca a Lecce che già nella prima edizione li hanno utilizzati per informare e gestire l'oceano di pubblico presente in città e che già da tempo li hanno prenotati per la seconda edizione che avrà luogo il 26 aprile prossimo. Li conoscono in Confindustria che li hanno voluti per l'Assemblea Annuale Pubblica alla presenza dell'ex presidente di Confindustria Luca Cordero di Montezemolo. E li conosce l'associazione milanese ARIS - Agenzia di Ricerca Informazione e Società che curerà l'organizzazione del 1° Festival dell'Energia, che avrà luogo a Lecce dal 16 al 18 maggio.

Gli InfoBoyz sono i giovanissimi studenti dell'Istituto Tecnico Commerciale "Costa" di Lecce insieme ai neo diplomati uniti nella cooperativa di lavoro Arianoa costituita all'interno della scuola stessa, creatori e curatori inoltre del movimento virtuale che va sotto il nome di Repubblica Salentina. In occasioni speciali, eventi ed iniziative culturali, soprattutto quando è previsto un'ingente quantità di publico che potrebbe aver bisogno di informazioni, i ragazzi del Costa indossano la divisa degli InfoBoyz e si trasformano in "URP" mobili ed interattivi, diventano cioè delle unità che si muovono in città e nei luoghi interessati dalla manifestazione per fornire ogni genere di aiuto agli interessati.

La Notte Bianca, come già è avvenuto l'anno scorso, offrirà tra il 26 e 27 aprile l’occasione unica di vivere la città in una prospettiva incantata e unica: strade, piazze, monumenti, ville, teatri e negozi, prolungheranno il loro orario di apertura al pubblico e saranno avvolti dalla magia notturna. La città intera resterà sveglia, dal tramonto all’alba, grazie alle tante iniziative che si vivranno per le strade e nei luoghi più suggestivi del capoluogo, che per una notte saranno palcoscenico di spettacoli e di eventi, di incontri con l’arte, il teatro, la musica, il cinema, la danza, la cultura, il gioco, la tecnologia, la solidarietà - all’insegna dell’interdisciplinarietà, della contemporaneità, del multiculturalismo, della solidarietà. Ma anche i luoghi più insoliti e marginali, saranno scenario di spettacoli e iniziative, che permetteranno a leccesi e turisti di vivere la città, in un modo del tutto nuovo e unico e di godere dello show offerto da grandi artisti del panorama musicale italiano.

Il Festival dell’Energia, in programma a Lecce il prossimo 16-18 maggio, è un’iniziativa promossa da Aris in collaborazione con Assoelettrica ed è il primo festival in Italia interamente dedicato al tema dell’energia. Tre giorni di incontri, dibattiti, laboratori e spettacoli aperti al grande pubblico e animati da esperti, scienziati, divulgatori, giornalisti, politici ed economisti. La manifestazione ha sinora ottenuto i patrocini di: Comune di Lecce, Provincia di Lecce, Università del Salento, Fondazione Politecnico di Milano, CRUI e FAST. Questa prima edizione del Festival dell’Energia vuole essere un’occasione per cominciare un lavoro paziente di elaborazione di una nuova cultura dell’energia. È un’opportunità per rispondere a un bisogno che emerge con evidenza nei dibattiti televisivi, sui giornali, nelle discussioni di tutti i giorni: il bisogno di chiarezza su un tema complesso, fondamentale e urgente.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it