I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

10 gennaio - Nata dalla Resistenza: la lezione di Canfora e Pagliarulo per i settant'anni della Costituzione - Bari

10/01/2018

Mercoledì 10 gennaio al Teatro Piccinni e a Palazzo di Città
«...Fin tanto che rimane a capo dello Stato la persona del presente re, noi sentiamo che il fascismo non è finito, che esso ci rimane attaccato addosso, che continua a corroderci e a infiacchirci, che risorgerà più o meno camuffato, e insomma che, così, non possiamo respirare e vivere». Con queste parole - rivolte alle potenze alleate - Benedetto Croce aprì il congresso dei Comitati di liberazione nazionale, il 28 gennaio 1944 nel teatro Piccinni a Bari. E in quelle frasi che rinnegano la monarchia non è difficile riconosce la promessa, se non proprio l'atto di nascita della Repubblica italiana. Le stesse forze politiche e le correnti culturali - cattolici, comunisti, socialisti, azionisti e liberali – che si confrontano nel congresso di Bari, combattono la guerra di Liberazione sulle montagne e nelle città del Nord Italia, occupato dall'esercito hitleriano. E poi si ritroveranno fra i 556 eletti nella Assemblea Costituente che scriverà la Legge fondamentale della Repubblica, entrata in vigore il 1º gennaio 1948.
Brani del discorso di Croce e parole degli altri protagonisti del congresso antifascista di Bari risuoneranno - ad alta voce - mercoledì prossimo, 10 gennaio, nello stesso luogo in cui furono pronunciati allora: è questo uno dei momenti della manifestazione "Nata dalla Resistenza. 70 anni di Costituzione (1948-2018)" organizzata dall'Anpi (l'Associazione Nazionale Partigiani d’Italia), con Comune di Bari, Ufficio Scolastico AT Bari e con Arci, Fondazione Rita Maierotti, Rete della Conoscenza, Coordinamento Antifascista Bari.
Ecco il programma della giornata. Alle 9,30, nel foyer del teatro Piccinni, si terrà la commemorazione del primo Congresso dei Cln (Bari, 28-29 gennaio 1944): letture e musica a cura di Arci e L’Immagine sonora. Alle 10, a Palazzo di Città, nella sala Massari, avrà inizio la lezione – aperta al pubblico e rivolta agli istituti medi superiori "Da Vinci Galilei" (Noci), "L. Dell’Erba" (Castellana Grotte), "Marco Polo" (Bari), "Salvemini" (Bari), "V. Sante Longo" (Monopoli), e "Socrate>" (Bari). La lezione è affidata al filologo e storico Luciano Canfora e a Gianfranco Pagliarulo, vicepresidente nazionale ANPI e direttore di "Patria Indipendente". Antonio Decaro, sindaco di Bari e della Città Metropolitana, e Giuseppina Lotito, dirigente dell’Ufficio Scolastico Ambito di Bari, interverranno all'incontro che sarà condotto da Ferdinando Pappalardo, presidente Anpi Bari.
La lezione di Canfora e Pagliarulo fa parte della serie di incontri con le scuole di Bari e della provincia promossi dall'Anpi nell'ambito del protocollo d'intesa14/7/2014sottoscritto con il ministero dell'Istruzione.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it