I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

13 febbraio - “Parole sulla luna” recital inedito con Erica Mou e Cosimo Damiano Damato- Bisceglie

13/02/2018

.
Sul palco due sedie, un cumulo di libri, una chitarra. Il recital andrà in scena martedì 13 febbraio al MakeArt di Bisceglie ( sipario alle 21, info al 3405884900). Un incontro intimo di due artisti, tra modi diversi di trattare l’amore, tra le parole scritte e quelle cantate. Sul palco si annidano le canzoni della Mou ed i versi di Damato. I due artisti pugliesi conducono il pubblico attraverso un viaggio in cui commuoversi e sorridere, solo con il potere delle parole; urlate, sussurrate, devote, infedeli e folli. Un recital inedito d’amicizia, uno spettacolo biologico che nasce dal piacere di stare insieme sul palco fra amici per raccontare e cantare storie per tentare “l’approdo sulla luna”. Erica Mou ha pubblicato il suo nuovo album il 1 dicembre dal titolo " Bandiera sulla luna", “Prima che il Gallo canti” è l’ultimo film di Damato, uscito il 1 febbraio e disponibile in esclusiva su iloft.it. In scaletta le nuove canzoni di Erica tratte da Bandiera sulla luna: nei suoi testi si è lasciata ispirare dalle atmosfere autunnali di Roma con uno sguardo a Parigi. Erica canta dodici canzoni, dodici storie personali in cui ritrovare tutto il suo mondo carico di incertezze, dolore ma anche tenerezze, coraggio, errori, cadute e riprese. Tutte storie condivise con persone sfiorate, amate, perdute, ritrovate e di sempre come le sue amiche “posate”. A queste piccole canzoni si aggiunge una vera perla, una versione di cristallo e natalizia di “Azzurro” di Paolo Conte, canzone spogliata e presentata in una veste nuda ed elegiaca. “L’ultima sequenza di un film di Jarmush” è invece uno dei testi del nuovo canzoniere poetico “di Damato (in uscita con Dante & Descartes di Napoli) che insieme a La quinta stagione ( Aliberti Compagnia Editoriale) e La stanza sul porto ( Acquaviva Edizioni) costituiscono la trilogia dell’amore del reader e narratore Cosimo Damiano Damato i cui testi prendono vita in questo recital essenziale con la sua stessa voce nello stile visionario, profetico e rivoluzionario della beat generation con cui il poeta, drammaturgo e regista pugliese condivide la stessa ribellione che rivela il cuore. “ È l’amore di un barbaro che prova lo sgomento di farsi gentile. […] L’amore qui sbaraglia, spoglia e non assomiglia a niente prima […] Il vocabolario qui è trattato da energia rinnovabile”. Queste le parole di Erri De Luca per la poesia di Damato. “Io guardo la tua anima e mi sento disincantata […] Cosimo, Io e te siamo amici di pietà nascoste”. Questi versi gli sono stati dedicati da Alda Merini, una grande investitura per la sua poesia segreta che si fa parola. Erica Mou e Cosimo Damiano Damato insieme ci conducono con le loro canzoni ed i loro versi in quel giardino segreto dove cantare l’amore, quello perduto, perso e poi ripreso, dimenticato, inseguito, afferrato, sognato, trasognato, sofferto, salvifico, sterminato, spietato ed infinito. L

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it