I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

21 marzo - Per Dialoghi d'Autore, Adriana Pannitteri autrice di 'Cronache di un delitto annunciato' - Alessano (Lecce)

21/03/2018

NUOVO APPUNTAMENTO PER “DIALOGHI D’AUTORE”
Mercoledì 21 marzo alle ore 10.30
INCONTRO CON ADRIANA PANNITTERI GIORNALISTA DEL TG1
Con “Cronache di un delitto annunciato”, la scrittrice ha voluto entrare nella psiche degli assassini per capirne le reazioni profonde
c/o IISS G. Salvemini di Alessano (LE)

Nuovo appuntamento all’IISS “G. Salvemini” di Alessano (LE) per “Dialoghi d’autore”, progetto curato dalla professoressa Valeria Bisanti, in collaborazione con la Libreria Idrusa, e nato con lo scopo di sensibilizzare gli studenti alla lettura di opere di autori contemporanei e di quelli dell’ultima generazione.
Protagonista del prossimo appuntamento sarà Adriana Pannitteri giornalista del TG1, che presenterà il suo ultimo lavoro editoriale, nonché primo romanzo “Cronache di un delitto annunciato”. L’appuntamento sarà mercoledì 21 marzo alle 10.30 presso l’istituto tecnico commerciale “G.Salvemini” di Alessano.
Liberamente ispirato a una storia vera, il libro narra una vicenda di forte attualità, come il Femminicidio: che cosa spinge un uomo a prendere carta e penna e a scrivere decine di lettere a una sconosciuta ripercorrendo i tormenti e i vuoti della propria esistenza? Perché ha scelto proprio lei? E che cosa vuole ottenere?
“Il messaggio di questo interessante romanzo” - afferma la docente Valeria Bisanti - “è rivolto soprattutto agli uomini e alle nuove generazioni: la donna oggi deve essere vista come un essere umano capace di confrontarsi alla pari con l’uomo senza complessi di inferiorità, che possono poi sfociare in atti estremi”. “Spiegarne l’importanza all’interno dell’ambiente scolastico - osserva la Dirigente Chiara Vantaggiato - servirà ai giovani ad acquisire una presa di coscienza sul fenomeno sin dall’inizio del loro percorso formativo affinché possano interiorizzarlo e in seguito, crescendo, ritrovarlo all’interno del loro bagaglio culturale”.
SINOSSI:
Antonio è un carabiniere di origini siciliane e pensa che la sua vita sia destinata a procedere lungo binari rassicuranti: un buon lavoro, una bella moglie e un figlio adorabile. Maria Grazia è una giornalista di una importante tv nazionale in bilico tra cinismo e ingenuità. Incontrerà una serie di personaggi a tratti grotteschi in un mondo che le sembra banalmente cattivo e senza speranza. Le lettere di Antonio la costringeranno, suo malgrado, a confrontarsi con l’epilogo tragico di una vicenda che mai avrebbe immaginato di dover raccontare. L’interrogativo che pian piano, inesorabile, si fa strada nelle giornate di Maria Grazia è che cosa accada davvero nella mente di una persona che arriva ad annullare tutto ciò in cui ha creduto trasformandosi in quello che comunemente viene definito un ‘mostro’. E ancora, basta il pentimento? Chi poteva fare qualcosa perché non lo ha fatto? Qual è il confine tra la cattiveria e la pazzia quando persino gli affetti più cari perdono di significato? Cronaca di un delitto annunciato si spinge fino all’abisso, nelle contraddizioni e nelle fragilità degli esseri umani, senza retorica e con un forte ritmo narrativo.
Adriana Pannitteri è nata a Roma. È giornalista del Tg1 Rai e ha pubblicato diversi libri. Tra questi: Madri assassine. Diario da Castiglione delle Stiviere (2006), Vite sospese (2007), La vita senza limiti (con Beppino Englaro, 2009) e per L’Asino d’oro edizioni La pazzia dimenticata. Viaggio negli ospedali psichiatrici giudiziari (2013). Cronaca di un delitto annunciato è il suo primo romanzo.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it