I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

8 10 12 13 14 novembre - Faraualla in concerto a Palagiano. Massafra, Statte e Mottola (Taranto)

08/11/2018

MUSICA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE:
LE FARAUALLA IN CONCERTO A MASSAFRA

Sabato 10 novembre, alle ore 20.30 per la rassegna “Dalla resistenza alla resilienza #nonsolo25novembre”, il quartetto barese Faraulla in concerto gratuito al Teatro Comunale Resta di Massafra (TA)

Dire basta alla violenza contro le donne. Anche con la musica. Arriva a Massafra, al Teatro Comunale Resta, sabato 10 novembre, alle ore 20.30, il concerto gratuito “Ogni male fore” delle Faraualla, il quartetto vocale barese che ha fatto della pratica della polifonia il suo tratto distintivo.

Il concerto, organizzato dal Centro Antiviolenza Rompiamo il Silenzio con il sostegno dell’Ambito Territoriale di Massafra, si inserisce nel ricco e variegato programma della rassegna Dalla Resistenza alla Resilienza #nonsolo25novembre, dieci giorni – dall’8 al 17 novembre - di incontri, riflessioni, presentazioni di libri, mostre fotografiche, appuntamenti teatrali e concerti, dislocati in dieci diversi comuni della Provincia di Taranto, col fine di sensibilizzare la cittadinanza sui temi della disuguaglianza di genere e sulla violenza che ne consegue.

La tappa massafrese sarà affidata alle Faraualla – formazione composta da Loredana Savino, Gabriella Schiavone, Maristella Schiavone e Teresa Vallarella – che proporranno un ideale percorso nell’affascinante territorio della medicina popolare pugliese. Nell’antichità le formule di guarigione fondevano gli aspetti pagani della cultura popolare con una fervida religiosità, la pratica magica o taumaturgica con una medicina legata alla reale conoscenza delle erbe curative, dando vita a un’unione che non risultava mai forzata. In ogni brano proposto, le formule rivivono nel canto e nel suono delle Faraualla, in un ideale percorso verso la guarigione fisica e spirituale.

Il concerto sarà aperto dai saluti di Maria Rosaria Guglielmi, Assessora ai Servizi Sociali del Comune di Massafra e di Paola Cellamare, Assistente sociale del Centro Antiviolenza Rompiamo il Silenzio.

L’ingresso al concerto è gratuito previa prenotazione tramite messaggio whatsapp al +39 349 497 8561. La prenotazione dovrà essere ritirata entro le ore 20.00 di sabato 10 novembre; dopo quell’ora la prenotazione decade.

Di seguito il programma completo “Dalla resistenza alla resilienza” nell’Ambito Territoriale di Massafra:

Giovedì 8 novembre – Palagiano (Sala video dell’I.I.S.S. Bellisario-Sforza): Incontro Pubblico La resistenza della differenza. Saluti di Domenico Pio Lasigna, Angela Liverano. Interventi di Irene Strazzeri, Angela Lacitignola, Antonia Palmisano

Lunedì 12 Novembre – Statte (Auditorium scuola media “Leonardo Da Vinci): Incontro pubblico “Ti amo da morire: imparare a leggere i segnali della violenza”. Saluti di Francesco Andrioli, Debora Artuso. Con Angela Lacitignola, Antonia Palmisano, Rosa Sciuto. Intervento teatrale a cura di Giovanni Guarini e Delia De Marco (Teatro Crest)

Martedì 13 Novembre – Mottola (Istituto Comprensivo Manzoni): Incontro con gli alunni “Linguaggio e stereotipi” a cura di Donatella Caione (Matilda editrice) e Antonia Palmisano

Mercoledì 14 Novembre - Massafra (Centro antiviolenza Rompiamo il Silenzio): Laboratorio di Caviardage rivolto alle donne del Centro antiviolenza a cura di Patricia Zapata

Tutti gli eventi sono a ingresso libero. Per info: +39 349 497 8561

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it