I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

Castellana (Bari) - A2M volley, la Materdomini Castellana Grotte torna a casa: arriva Piacenza

07/12/2018

Una sfida da brividi per celebrare, dopo 21 giorni, il ritorno in campo al Pala Grotte della Materdominivolley.it Castellana Grotte. Per il posticipo (inizio alle ore 19) della decima giornata del girone Blu del campionato nazionale serie A2 Credem Banca di pallavolo maschile, infatti, la formazione allenata da Maurizio Castellano ospiterà la Gas Sales Piacenza. Sarà, così, la sfida tra i pugliesi, quarti in classifica, e gli emiliani, secondi, a chiudere il quart’ultimo turno del girone di andata, quello che anticipa di fatto l’intensissimo calendario natalizio, in programma domenica 9 dicembre.
La Materdomini, reduce dal doppio turno esterno, chiuso con una sconfitta a Bergamo e un successo al tiebreak a Pordenone, confronterà le proprie ambizioni di medio-alta classifica con gli emiliani, vice capolista del torneo, reduci dal doppio turno interno con Ortona e Club Italia, in serie positiva da cinque giornate.
Piacenza, che ha sicuramente obiettivi diversi rispetto alla Materdomini ed elementi di spicco del calibro di Alessandro Fei (40 anni appena compiuti e un palmares strepitoso), finora ha perso soltanto una partita (in casa contro Gioia del Colle) e non può permettersi ulteriori passi falsi rispetto ad un Bergamo a punteggio pieno. Castellana, invece, protagonista di un avvio di stagione molto positivo, ha l’obiettivo di confermarsi tra le prime quattro della classifica e, per fare questo, ha necessità di affrontare al meglio le prossime gare (in casa con Piacenza e Catania, fuori con Ortona e Gioia), magari raccogliendo quanti più punti possibile.
“La voglia di andare in campo è tanta, ma chiaramente domenica ci aspetta una partita molto complicata - ha detto alla vigilia il centrale Giovanni Gargiulo, prodotto dell’Accademia del volley giovanile di Puglia della Materdomini, alla sua quarta stagione in prima squadra, nonostante i 19 anni - perché affrontiamo una squadra che sa giocare a pallavolo e ha degli elementi che sono molto importanti. Dovremo dare il massimo, come sempre, pensando più a quello che dovremo fare noi piuttosto a quello che faranno loro. La pressione, del resto, è sulle loro spalle: venire a giocare a Castellana inizia ad essere difficile per tutti. Ognuno di noi dovrà caricarsi, come singolo, delle proprie responsabilità. Se tutti facciamo bene, come abbiamo fatto fino ad adesso, potrà arrivare anche un grande risultato di squadra”.
Ex della gara è il libero del Piacenza Fabio Fanuli, tarantino di nascita, alla Materdomini in serie B1 nella stagione 2003/2004.
La partita sarà diretta dalla coppia arbitrale formata da Rosario Vecchione ed Enrico Autuori, entrambi di Salerno. Sarà possibile seguire il match in diretta streaming su Lega Volley Channel (piattaforma elevensports.it).

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it