I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

Lecce - "Non possiamo e non vogliamo fermarci: lo slogan delle sigle di Agrinsieme"

13/03/2019

Stamattina riprenderà il sit-in davanti alla sede leccese della Regione Puglia


"Non possiamo e non vogliamo fermarci". È lo slogan delle associazioni di Agrinsieme, all'indomani della riunione dei sindaci in Provincia. Da domani, perciò, riprenderà la mobilitazione a difesa del territorio salentino, colpito dalla xylella.
Davanti alla sede leccese della Regione Puglia, in viale Aldo Moro, manifesteranno, a partire dalle ore 8, i rappresentanti di Confagricoltura, Cia, Copagri, Confcooperative e Legacoop, assieme ad altre organizzazioni anche non agricole. Proseguirà anche la raccolta di firme, proprio davanti all'ingresso degli uffici regionali dove sosteranno i trattori, carichi di legna di ulivo colpiti dal batterio.
"Abbiamo dichiarato lo stato di agitazione dell'intera categoria - dicono le associazioni - e stigmatizziamo il ritardo negli interventi da parte della Unione Europea, del Governo italiano e della Regione Puglia. La mobilitazione ed il presidio del territorio proseguiranno ad oltranza, sino a quando le rivendicazioni del mondo agricolo saranno accolte".
Le associazioni promotrici delle manifestazioni sottolineano con soddisfazione che finalmente è stata riportata la centralità della discussione nel Salento.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it