I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

Bari - 18° "MEMORIAL VINCENZO FARINA. UN CALCIO ALLA LEUCEMIA INFANTILE"

15/03/2019

DOMENICA L’EVENTO DI BENEFICENZA PER LA COSTRUZIONE DEL VILLAGGIO DELL’ACCOGLIENZA AGEBEO



Domenica 17 marzo, nel centro sportivo Cofit Club, a partire dalle ore 9.00, si terrà il torneo di beneficenza “18° Memorial Vincenzo Farina. Un calcio alla leucemia infantile”, organizzato da Agebeo e amici di Vincenzo onlus, in collaborazione con il Comune di Bari e l’associazione socio-educativa e culturale Cucciolo, in occasione dei 17 anni dalla scomparsa di Vincenzo a causa della leucemia.
L’iniziativa è stata presentata questa mattina, a Palazzo di Città, da Michele Farina, presidente Agebeo, Vito Calabrese, vice presidente Cucciolo e organizzatore dell’evento, Giuseppe Cascella, presidente Commissione consiliare Cultura e Sport, Pietro Petruzzelli, assessore comunale allo Sport. Sono intervenuti Lorenzo Belviso, editore Radio Popizze e Radio Mi Piaci, Enzo Tamborra, caporedattore Sport di Telebari, Michele Salomone, giornalista Telenorba, Claudia Carbonara, giornalista Antenna Sud e madrina dell’evento, Gaetano Bisceglie, area manager Banca Monte dei Paschi di Siena, Fabio Montinari, rappresentante della squadra dell’Ordine dei Commercialisti di Bari, Michele Cellamare, presidente onorario dell’associazione culturale Tempo Libero Bari onlus, Grazia Vulpis e Sandro Lovino presidente Rete Impresa Villaggio degli Eroi Modugno.
Sono dodici le squadre che partecipano al torneo, desiderose di contribuire alla realizzazione del “Villaggio dell’Accoglienza Agebeo”, tra cui una rappresentativa di ragazzi di una comunità del circuito penale del territorio provinciale barese “Villaggio degli eroi”, ai quali l’organizzazione ha voluto lanciare un messaggio positivo e un inno alla vita, nella convinzione che tutti hanno diritto ad avere una seconda possibilità. Scenderanno in campo gli atleti di Agebeo, Comune di Bari, Giornalisti di Puglia, Commercialisti, Five star, Vigili del fuoco Bari, BariMania, Banca Monte dei Paschi di Siena, Associazione Tempo Libero Bari Onlus, Free Time, Villaggio degli Eroi Modugno, Fino alla fine. Madrina del torneo sarà la giornalista Claudia Carbonara, accompagnata dal giornalista Michele Salomone, insieme ad altri ospiti a sorpresa.
“Stiamo costruendo il Villaggio dell’Accoglienza per ospitare le famiglie dei bambini ammalati di leucemia ricoverati presso il reparto di oncoematologia pediatrica del Policlinico di Bari - ha detto Michele Farina -. La costruzione del villaggio è iniziata da qualche anno, siamo a metà dell’opera. Occorrono ancora 400 mila euro per finire di costruirlo, non è una cifra impossibile considerando che quando abbiamo iniziato ne servivano un milione e cento. I cittadini baresi sono amici dell’Agebeo, grazie alla loro generosità siamo riusciti ad arrivare a più della metà dell’opera, basta ancora poco, un’altro piccolo sforzo da parte di tutti e riusciremo a raggiungere il traguardo, la fine della costruzione del Villaggio dell’Accoglienza”.
“Questi tornei in memoria di Vincenzo Farina coniugano due aspetti - ha dichiarato Pietro Petruzzelli - da un lato quello della raccolta fondi, dall’altro la possibilità di manifestare vicinanza e affetto nei confronti di Michele Farina e di tutti coloro che sono quotidianamente impegnati insieme a lui nel portare avanti una giusta causa, un buon motivo per riempire le giornate. Domenica ci sarò anche io a sostenere Michele e l’associazione Agebeo, ci tengo particolarmente, e invito tutti i baresi ad esserci e a dare il loro contributo per far diventare realtà il Villaggio dell’Accoglienza”.
“In questi cinque anni tanti sono stati gli eventi dedicati alla solidarietà - ha concluso Giuseppe Cascella - ma quelli promossi dall’Agebeo hanno un significato diverso, particolarmente concreto. Mese dopo mese stiamo vedendo nascere il Villaggio dell’Accoglienza, una promessa fatta da un padre, Michele Farina, a suo figlio Vincenzo. Grazie alla sua caparbietà e alla sua forza e grazie al sostegno di tante associazioni e cittadini baresi siamo sicuri che riusciremo a realizzare questo sogno. Bari è una città solidale e sono certo che ancora una volta dimostrerà di esserlo”.

Fino al 17 marzo sarà possibile donare inviando un sms al 45591 per sostenere il progetto home dell’associazione Trenta Ore per la Vita che aiuterà a realizzare il Villaggio dell’Accoglienza.

Il prossimo evento per raccogliere fondi per l’associazione Agebeo sarà il 2 aprile con il concerto di beneficenza dell’Orchestra sinfonica della Città Metropolitana di Bari al teatro Showille.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it