I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

12 maggio - Concerto “Non sono Mimì ma” nel ricordo di Giorgia Lomuscio - Andria

12/05/2019

Un atto d’amore nel nome di Giorgia. “Non sono Mimì ma”, il concerto ad Andria pro Meyer per la ricerca sui tumori pediatrici, organizzato da Club per l’Unesco Andria, Lions international e Le amiche per le amiche

La forza della resilienza. Così si spiega l'incredibile atto d'amore messo in campo dalla famiglia Lomuscio con l’“Associazione Giorgia Lomuscio, tutto per amore.” La famiglia Lomuscio è riuscita infatti a trasformare in maniera positiva la tragedia che li ha colpiti con la scomparsa prematura per una grave malattia, il sarcoma di Ewing, della piccola Giorgia. L’impegno e la pratica per il bene dell’associazione, nata nel 2016, commuovono. La mission è quella di raccogliere fondi per promuovere la ricerca e la cura, sviluppare interventi a sostegno degli ammalati, creare una rete di informazione sul sarcoma di Ewing e sugli altri tumori pediatrici. L’Associazione sostiene un gruppo di ricercatori di uno degli ospedali di eccellenza italiani, dove fu ricoverata Giorgia e accolta la sua famiglia, l’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze, che sta compiendo studi su questo terribile osteosarcoma. Un impegno associativo continuativo cominciato già dal 2017, che sino ad ora ha raccolto, per la ricerca della cura dei tumori pediatrici, somme consistenti. Per la sua azione incessante di sensibilizzazione a sostegno della ricerca mediante l’organizzazione di numerosi eventi, l’associazione ha ricevuto, inoltre, direttamente dal direttore generale dell’ospedale fiorentino Alberto Zanobini, il prestigioso riconoscimento di “Associazione amica del Meyer 2019”.
Domenica 12 maggio con il patrocinio del comune di Andria, dell’assessorato cultura e turismo e della Provincia Barletta-Andria-Trani, andrà in scena una bellissima pagina di solidarietà. Tre associazioni sensibili alle problematiche oncologiche e con una particolare attenzione per il territorio e per la qualità della vita e dell’ambiente, Club per l’Unesco di Andria, Lions International Club Speciality Murgia Parco Nazionale e Le amiche per le amiche organizzano un concerto dedicato a Mia Martini “Non sono Mimì ma…”, un live a sostegno dell’Associazione Giorgia Lomuscio per la ricerca sui tumori pediatrici.
Presso l’Auditorium dell’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Riccardo Lotti - Umberto I - Andria (BT), a partire dalle 18,30, si potrà godere del concerto, un evento ufficiale “Io aiuto il Meyer”, con il sostegno di Saporosa di Puglia e Jadea. “Non sono Mimì ma…” è un vero e proprio tributo nel giorno della scomparsa di una delle artiste più grandi che il panorama canoro italiano abbia mai avuto: Mia Martini (il 12 maggio 1995). Un concerto esclusivo, intenso, emozionante, con Antonello De Bartolomeo al piano, Michele Zingaro alla chitarra e Anna Rodia alla voce. Il progetto musicale del gruppo affonda le radici nel lontano 2004 con l’obiettivo di non imitare la grande artista, bensì di omaggiarla, raccontando i fondamentali tasselli della propria carriera, attraverso un excursus emozionante nelle canzoni da lei portate al successo. Per l’occasione, ad Andria, il 12 maggio, sarà presente uno fra i più importanti autori che ha concorso alla realizzazione di alcuni celebri successi di Mimì, il cantautore Mimmo Cavallo, già autore di canzoni cantate da Gianni Morandi, Fiorella Mannoia, Ornella Vanoni e, ovviamente, Mia Martini.
La serata, presentata dalla giornalista Annamaria Natalicchio, si prospetta ricca di emozioni. Un live unico e suggestivo a cui vale la pena partecipare per apprezzare la caratura di una grande artista, Mia Martini, anch’ella scomparsa prematuramente in circostanze tragiche. La possibilità di scorrere alcune delle pagine più belle della canzone italiana a cui ciascuno di noi è legato, un viaggio emozionale che passa dai brani “Donna” a “Almeno tu nell'universo”, da “Minuetto” a “Piccolo uomo”, da “La nevicata del ’56” a “Gli uomini non cambiano”, da “Cu ‘mme” a “E non finisce mica il cielo”, solo per citare alcuni dei grandi successi che il gruppo eseguirà in uno straordinario omaggio all’indimenticata Mimì. Costo del biglietto 12,50 euro. Per info: 3358458027.

Auditorium dell’Istituto di Istruzione secondaria Superiore “Riccardo Lotti - Umberto I – via Cinzio Violante 1, Andria (BT)

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it