I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

Bari - IL SINDACO ALLA GRANDE FESTA DELLA RETE CIVICA URBANA “PICONE-POGGIOFRANCO” NELL’ORTO DOMINGO

31/05/2019

Si terrà sabato 1 giugno la festa dell’associazione “Parco Domingo comunità empatica e sostenibile”, capofila della Rete Civica Urbana “Picone-Poggiofranco”, nell’ambito del progetto “Identità senza età”.
A partire dalle ore 11, nell’Orto Domingo, primo orto urbano sorto sul suolo pubblico della città (circa 4.000 metri quadrati) a Poggiofranco, residenti e componenti della rete formata da 23 realtà dei due quartieri organizzeranno un grande evento per stare insieme e dare il via alle iniziative di animazione sul territorio. Anche il sindaco Antonio Decaro parteciperà all’evento.
“Il filo conduttore - spiega Luca Ottomanelli, presidente dell’associazione capofila - è la voglia di leggere in profondità i bisogni del nostro territorio e rispondere attraverso progetti concreti che promuovono la partecipazione civica, con azioni direttamente fruibili dai cittadini. Proveremo a farlo animando il nostro quartiere con eventi che favoriscano lo sviluppo di un nuovo modo di stare insieme”.

Di seguito l’elenco completo delle realtà della Rete Civica Urbana “Picone-Poggiofranco”:
• Associazione Parco Domingo comunità empatica e sostenibile, affidataria del primo Orto Urbano a Bari su suolo pubblico (capofila);
• Associazione Luca Samele, ente senza scopo di lucro per la promozione della cultura contemporanea attraverso la valorizzazione di giovani artisti;
• ADZ! Agenzia di comunicazione;
• Urban Texture srls, società di ecosistema digitale di crowdfunding civico e specialista che si occupa di ricercare finanziamenti per progetti di rigenerazione urbana, sociale e di sviluppo per la città;
• Società Cooperativa Sociale Voglia di Bene ha lo scopo di offrire servizi utili alla crescita della persona;
• Stilo Editrice s.c.r.l, le sue pubblicazioni sono dedicate alla grande letteratura internazionale e nazionale, alla filosofia e alla vita sociale;
• AICIS (Associazione Italiana Counseling Integrato e Sostegno) - Promuovere comunità empatiche è formata da professionisti che svolgono attività di formazione, consulenza e volontariato all’interno di istituzioni pubbliche e private;
• Motorecyclos si occupa di arte, grafica, fumetto, cinema, fotografia e ovviamente motociclette;
• Cooperativa San Francesco si occupa di gestione di servizi socio sanitari, assistenziali ed educativi;
• Associazione Abacus si occupa di didattica alternativa basata sul l’utilizzo del gioco da tavolo nell’apprendimento delle scienze naturali;
• Associazione Alzheimer si occupa di malati di Alzheimer con l 'obiettivo di stimolare in modo divertente il cervello con attività specifiche, al fine di salvaguardare le autonomie residue, la socializzazione e la condivisione;
• Associazione Factory arte in volo si occupa di eventi musicali e di teatro e organizza corsi per piccoli e adulti;
• Mediaeuro società srl si occupa di realizzazione di nuove iniziative produttive in ambito delle telecomunicazioni e delle recezioni via etere o via cavo e di trasmissioni di spettacoli e comunicati radiotelevisivi in ambito locale;
• Coop dalla luna svolge attività ludico-ricreative con ragazzi affetti da autismo;
• Studio di architettura Ottomanelli, studio professionale di eco design;
• Associazione Marzialmente si occupa di diffondere le arti marziali;
• Gianluca Lombardi, naturopata, si occupa di benessere psico-fisico-sociale, attraverso la promozione di laboratori interattivi su salute e benessere;
• Lab 4 project, associazione di promozione sociale e turistica;
• Cooperativa il Nuovo Fantarca opera per la promozione dei diritti umani, della giustizia sociale e dello sviluppo della persona;
• Associazione Social Maxima si occupa di integrazione, promuovendo l’animazione di strada e il teatro di figura;
• Associazione Nord sud si occupa di educazione alimentare e in particolare della promozione dei prodotti tipici pugliesi;
• Associazione Crea il tuo evento promuove attività ludico, ricreative, artistiche;
• Associazione Bari e i colori del mondo si occupa di fotografia con attività e laboratori di informazione, formazione, educazione.

La misura Reti Civiche Urbane (RCU), finanziata dal POC Città Metropolitane 2014-2020 (Programma Operativo Complementare del Pon Metro), promuove e sostiene dodici reti nei diversi quartieri cittadini: si tratta di un’iniziativa di “community building” promossa per rafforzare la coesione sociale, invitando i soggetti attivi sui territori a lavorare insieme su programmi condivisi.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it