I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

12 13 agosto - VIII edizione del Crime fest con Ellen Allien headliner - Gallipoli (Lecce)

12/08/2019

RITORNA AD AGOSTO
L’OTTAVA EDIZIONE DEL CRIME FEST
IL 12 AGOSTO SESSION DAY PER L’APERITIVO DEL COTRIERO
IL 13 AGOSTO SESSION NIGHT AL TEN CLUB
La costa ionica si tinge di rosa, un ottava edizione dedicata alle donne con Ellen Allien headliner del festival

Il 12 e il 13 agosto ritorna il Crime Fest, che per l’ottavo anno consecutivo si conferma caposaldo nel Salento per la promozione delle club culture e delle tendenze musicali più attuali e innovative.

Riprendendo la formula dello scorso anno, anche per questa edizione il Festival si sviluppa su un doppio appuntamento, che prevede l’aperitivo di lunedì 12 agosto al Cotriero di Punta Pizzo con Miss Mykela e le selezioni di Guido Nemola, per saziare i sensi alla calda energia del tramonto, e la notte di martedì 13 agosto al Ten Club di Gallipoli, seguendo lo spirito autentico della club culture, con l’affascinante dj berlinese Ellen Allien a far tremare gli animi, preceduta dalle selezioni di Janina, da dieci anni pilastro della scena elettronica tedesca, e Skizzo, che dalla Puglia è conosciuto in tutto il mondo con il suo sound Electronic-melodico.

Per la prima volta il Crime Fest fa tappa in due locali iconici della costa ionica salentina, il Cotriero, ormai storico con i suoi aperitivi sul mare, e il Ten Club, che in pochissimi anni si è imposto come club di riferimento della movida pugliese. Una scelta di cuore con un cast fortemente voluto dalla fautrice e anima del Festival, Ilaria Mazzotta, che si è regalata una line-up in cui saranno le donne a dominare la scena, proprio a sottolineare come questa sua creatura sia da sempre declinata al femminile.

Il 12 agosto al Cotriero a far girare i dischi sarà Guido Nemola, dj e producers salentino conosciuto nei più importanti club d’Europa, impreziosito e coadiuvato da Miss Mykela, la poliedrica artista che da oltre un decennio ama confrontarsi con le sonorità Urban, in un connubio che farà vibrare la pista al suono di selezioni House con tutte le sue contaminazioni deep, soulful e funky.

Il 13 agosto ai comandi della consolle del Ten ci sarà techno berlinese da far tremare i polsi: l’extraterrestre Ellen Allien (BPitch /UFO Inc.) preceduta da Ianina (Tresor/Berlin). A completare la consolle le selezioni contaminate di Skizzo (Sk Recordings).

Amante della techno sin dall'inizio, Ellen Allien si adatta facilmente etesse uno schema tutto suo di un ipnotico sound berlinese, tra l’acid funk e il classico. Assorbe lo spazio e l'energia dei ballerini attorno a se, e con la danza riesce a creare un alone misterioso e accattivante. Resident dei più rinomati club a Nizza e Barcellona e del DC10 a New York con il Circoloco, dona al Crime Fest quel tocco necessario a rendere l’atmosfera più vibrante.
Janina è uno di quei rari artisti che è diventato nome di punta della scena berlinese con forza di volontà e talento. Entusiasta e ostinata sarebbero probabilmente due buoni aggettivi per descriverla, una dj che si è imposta sulla scena mondiale da ormai un decennio. Mentre condivide consolle con Ricardo Villalobos, Richie Hawtin, Robert Hood e Chris Liebing, arriva alla ribalta di palchi internazionali mitici come il DC10 di New York e il Berghain.
A completare la line-up del Crime Fest, Skizzo. Inizia la sua avventura artistica nell’89, proponendo un sound Housemusic vecchio style e Acid-Funk. È stato naturale scegliergli il nome d’arte proprio per le caratteristiche che contraddistinguevano la sua tecnica di scratch. La passione per la musica, l’interpretazione di vari linguaggi e melodie, gli consentono di diversificare i suoi set con nuove contaminazioni, e con uno stile sempre nuovo ed unico, si afferma come produttore nel ‘95. Il suo sound attuale è composto principalmente da sonorità electro-melodiche miscelate a buone ritmiche minimal-tecnho, convogliate nel progetto che, nel 2006, dà vita alla sua casa discografica Sk Recordings.
Open act il giovane dj Allen, talentuoso resident del Ten Club.

Il Crime Fest 2019, il cui intento è da sempre quello di promuovere e valorizzare la club culture e le tendenze musicali più attuali e innovative, deliziando i palati di chi è amante del genere e offrendo l’opportunità a chi non lo fosse di appassionarsi, riflette nei suoi ospiti internazionali la grande attenzione che ogni anno il CRIME FEST dimostra nella scelta degli artisti.

Ingresso libero l’12 agosto. Start ore 18:00.
Ticket a 15 € + d.p. entro l’ 01:00 per il 13 agosto. Start ore 23:00.

L'evento è promosso da Naida Lab, Crime Room, Ten e Cotriero.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it