I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

A CUORE DI BANDA CON SERENA BRANCALE, IL RAPPER DARGEN D’AMICO E L'OPERA LIRICA I CAPULETI E I MONTECCHI

24/08/2019

“GUARDA CHE BANDA” CON OSPITE SERENA BRANCALE (DOMENICA 25 A TURI), L’OPERA LIRICA “I CAPULETI E I MONTECCHI” DI VINCENZO BELLINI DELL’ORCHESTRA FESTIVAL OPERA DE MARI (DOMENICA 25 AD ACQUAVIVA DELLE FONTI), IL RAPPER DARGEN D’AMICO INCONTRA LA BANDA DI ACQUAVIVA (ACQUAVIVA DELLE FONTI): SONO GLI ULTIMI GRANDI EVENTI CONCERTISTICI A INGRESSO LIBERO DELLA II EDIZIONE DI “CUORE DI BANDA” - VIAGGIO DAL ‘700 ALL'IMMAGINARIO, MUSICA E COSPIRAZIONE-.



Tre ultimi grandi appuntamenti segnano la fine della II edizione di Cuore di Banda - Viaggio dal ‘700 all'immaginario tra musica e cospirazione-, il progetto che intende rilanciare l’identità musicale e cultura bandistica contaminata con i nuovi linguaggi musicali in corso nelle città di Acquaviva delle Fonti, Sammichele di Bari e Turi sotto la direzione artistica di Daniele Trevisi.



Dopo il grande successo del concerto degli Avion Travel e il progetto esclusivo prodotto dal festival “ W la Banda” per la regia di Dante Marmone e Tiziana Schiavarelli, con Anonima Gr, la Banda di Acquaviva delle Fonti e La Banda Osiris, il Festival prosegue con tre ultimi grandi appuntamenti segnano la fine della II edizione.



Due gli appuntamenti previsti per domenica 25 agosto: “ Guarda che banda!”, progetto che ospita la cantautrice barese Serena Brancale in programma alle 21 in piazza Silvio Orlandi a Turi, e l’opera lirica “ I Capuleti e i Montecchi” di Vincenzo Bellini dell’ Orchestra Festival Opera de Mari diretta dal maestro Giuseppe Bini, in programma alle 21 nel Cortile Palazzo de Mari ad Acquaviva delle Fonti. Infine, sabato 31 agosto alle 21 in piazza Vittorio Emanuele ad Acquaviva delle Fonti, il rapper Dargen D’amico incontra La Banda di Acquaviva delle Fonti.



“ Guarda che banda!” (alle 21 in piazza Silvio Orlandi a Turi) vede protagonista la Marcing Band con ospite d’eccezione la cantautrice barese Serena Brancale, un progetto che nasce a Turi con l’obiettivo di rinnovare e rielaborare il repertorio bandistico tradizionale della banda pugliese. Si tratta di un incontro tra forme musicali e artistiche diverse che trasformano la tradizione in laboratorio musicale vivace che coinvolge decine di musicisti di tutte le età. Per “Cuore di Banda” l'ensemble ha scelto di realizzare il progetto con una delle voci più talentuose della scena musicale italiana: Serena Brancale. La cantautrice barese è riuscita a conquistare il grande pubblico con la partecipazione al festival di Sanremo 2015 e collaborando in Italia e all'estero con Mario Biondi e con il Volo. La sua è una ricerca vocale che spazia dal funk al jazz e al r & b.







Nella stessa serata di domenica, alle 21 nel Cortile del Palazzo de Mari ad Acquaviva delle Fonti, l’associazione musicale MUSInCanto e Cuore di Banda mettono in scena l’opera lirica “ I Capuleti e i Montecchi” di Vincenzo Bellini dell’ Orchestra Festival Opera de Mari diretta dal maestro Giuseppe Bini, nell'allestimento curato dal Festival Opera de Mari. L’opera lirica di Bellini è stata scelta dalla direzione artistica del Festival, in quanto l’autore mette in scena una banda che sul palco diventa protagonista alla pari dei cantanti e dell’orchestra. Nel cast: Margherita Rotondi, Natalizia Carone, Antonio Stragapede, Dario Sebastiano Pometti, Graziano De Pace per la regia di Luigi Travaglio.



Infine, sabato 31 agosto alle 21 in piazza Vittorio Emanuele ad Acquaviva delle Fonti, il rapper Dargen D’amico si esibirà insieme alla Banda di Acquaviva delle Fonti. Dargen, al secolo Jacopo, è un rapper, cantautore, produttore discografico e dj, nonché fondatore insieme a con Francesco Gaudesi dell’etichetta discografica indipendente Giada Mesi. Si definisce “cantautorap” e, in modo scherzoso, etichetta il suo genere come “emo rap”. Per Cuore di Banda si esibirà con la Banda di Acquaviva con cui svilupperà la sua musica con un tappeto sonoro di suoni di banda tutto rigorosamente dal vivo. La Banda di Acquaviva delle Fonti è sicuramente uno dei complessi bandistici più famosi d’Italia e non solo. È il frutto di una comunità che ha un rapporto consolidato con la musica, un valore importante che si concretizza con la presenza di 3 scuole musicali nella sola città di Acquaviva, oltre a 3 nuclei di Bande cittadine che lavorano su tutto il territorio. Inoltre, lo testimonia anche la presenza di una delle poche Casse Armoniche in pietra presenti in Europa che è anche il simbolo del Festival “Cuore di Banda”. In passato la Banda di Acquaviva ha partecipato e vinto prestigiosi premi, compreso quello di Stoccolma da sempre considerato il premio Oscar delle Bande.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it