I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

21 maggio - Appuntamento web per il festival Sud Est Indipendente

20/05/2020

GIOVEDÌ 21 MAGGIO DOPPIO APPUNTAMENTO WEB PER IL FESTIVAL PUGLIESE SUD EST INDIPENDENTE. DALLE 15 IL DIRETTORE ARTISTICO CESARE LIACI SARÀ OSPITE DEL CICLO "LA MUSICA È (ANCHE) LAVORO" DEL DAMS DI UNISALENTO. DALLE 19 NUOVA PUNTATA DEL FORMAT #SEIACASA SUL "FUTURO DELLA MUSICA" CON, TRA GLI OSPITI, VINCENZO BELLINI (PUGLIA CREATIVA), PIETRO FUCCIO (DNA CONCERTI), FEDERICO RASETTI (KEEPON LIVE), GULINO, CANTANTE DEI MARTA SUI TUBI, E (CON BREVI VIDEO) GIULIANO SANGIORGI E LEE RANALDO.

Giovedì 21 maggio doppio appuntamento web per il Sei - Sud est indipendente, festival pugliese ideato, prodotto e promosso dalla Cooperativa leccese Coolclub.

Alle 15 il direttore artistico Cesare Liaci sarà protagonista di un workshop sui “Mestieri della musica”, nell'ambito del ciclo di incontri “La musica è (anche) lavoro”. Promosso dal corso di laurea DAMS - Discipline delle arti, della musica e dello spettacolo del Dipartimento di Beni Culturali dell’Università del Salento, con il coordinamento del manager della cultura Antonio Princigalli, rientra nel progetto Taotor della compagnia Astràgali Teatro. Liaci sarà ospite anche giovedì 28 maggio, sempre alle 15, sul tema “Come si organizza un evento: dall’ideazione al post spettacolo” (info e iscrizioni unisalento.it/-/la-musica-e-anche-lavoro).

Dalle 19 in diretta sulle pagine Facebook di Sei - Sud est indipendente e Coolclub, in collaborazione con i media partner DiceTV, RKO, MEI - Meeting Degli Indipendenti, Radio La Ruota e Radio Wau, nuovo appuntamento con #Seiacasa. Il Festival pugliese ideato, prodotto e promosso da Coolclub - con la direzione artistica di Cesare Liaci - non si è fermato per l'emergenza Coronavirus proponendo, in queste settimane, una nuova formula sul web che ha ospitato, nelle prime sei puntate, Paolo Benvegnù, Cristiano Godano dei Marlene Kuntz, Truppi, The Andre, La Municipàl, Colombre, Erica Mou, Gianluca De Rubertis, Lucia Manca, Alessio Lega e altri. La puntata - coordinata da Veronica Clarizio con la regia di Toni Nisi e Davide Faggiano e condotta da Cristiana Francioso e Pierpaolo Lala - sarà dedicata alla musica, al suo "futuro" ancora in bilico e alla sua importanza. Il nuovo Dpcm ha finalmente delineato le linee guida che il settore dello spettacolo dal vivo dovrà adottare per la realizzazione degli eventi. Quale sarà il futuro della musica? O meglio, a quale prezzo ripartiranno i concerti? Si accomoderanno nel salotto virtuale di #Seiacasa per provare a rispondere a queste domande Vincenzo Bellini (presidente Distretto Produttivo Puglia Creativa, presidente di Bass Culture e organizzatore del Locus festival); Pietro Fuccio (fondatore di DNA concerti); Cesare Liaci (direttore artistico del SEI Festival, presidente di CoolClub e vice presidente Distretto Produttivo Puglia Creativa); Federico Rasetti (direttore KeepOn Live). La puntata si concluderà con Gulino che presenterà Urlo Gigante, disco d'esordio da solista del cantante dei Marta sui tubi, uscito poche settimane fa per Woodworm Label. Durante la puntata non mancheranno alcune "chicche" con messaggi video di Giuliano Sangiorgi, frontman dei Negramaro, e Lee Ranaldo, chitarrista e fondatore dei Sonic Youth, ospite della scorsa edizione del Sei Festival per la residenza "ReSound".

Il Sud Est Indipendente è un festival ideato, prodotto e promosso nel 2006 da CoolClub con la direzione artistica di Cesare Liaci. Sostenuto dal Fus – Fondo Unico per lo spettacolo del Mibac e dalla Regione Puglia (Avviso pubblico per lo Spettacolo e le Attività culturali FSC 2014-2020 – Patto per la Puglia) è realizzato in collaborazione con altri partner pubblici e privati. Un ringraziamento a B94, Vestas Travel, Vini Garofano e Agenzia Tecnocasa Lecce - Via Taranto. Media Partner: Radio Wau, RKO, MEI - Meeting Degli Indipendenti, Radio La Ruota.

Dal 2006 Sud Est Indipendente ha portato nel Salento le sonorità più interessanti della musica italiana e internazionale, offrendo al pubblico una panoramica ampia e variegata della musica dal punk al cantautorato, dal rock allo ska, dal folk ai ritmi in levare. Nelle diverse location salentine, che nelle prime tredici edizioni hanno ospitato il festival (Gallipoli, Otranto, Castello di Corigliano d’Otranto, Castro, Masseria Torcito a Cannole, Torre Regina Giovanna ad Apani, la marina di San Cataldo, Piazza Libertini, Anfiteatro Romano e Parco di Belloluogo a Lecce e molti altri), si sono alternati artisti internazionali come Kings of Convenience, Lee Ranaldo, Jon Spencer Blues Explosion, Cat Power, Suzanne Vega, Peter Hook & The Light, Skatalites, Joan as Police Woman, Finn Andrews, Patrick Watson, J.P. Bimeni & The Black Belts, Giant Sand, Hollie Cook, Gogol Bordello, Mad Professor, Bombino, Russell Leetch (Editors), gli italiani Baustelle, Calcutta, Franco126, Mannarino, Avion Travel, Negrita, Lo Stato Sociale, Calibro 35, Brunori Sas, Be Forest, Diaframma, Any Other, Lorenzo Kruger, Bud Spencer Blues Explosion, Coma_Cose, Galeffi, Eugenio In Via di Gioia, Andrea Poggio, Siberia, Canova, Colombre, Giorgio Poi, Bugo, Daniele Silvestri, Cosmo, Verdena, Tre Allegri Ragazzi Morti, Vallanzaska, Teatro degli Orrori, One Dimensional Man, La Municipàl e molte altre realtà dalla Puglia, dall'Italia e dal resto del mondo

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it