I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

Medimex D dal 3 al 21 giugno la prima music conference internazionale digitale

01/06/2020

Mercoledì 3 giugno How the COVID-19 Crisis May Change the Music Business con Martin Goldschmidt e Ernesto Assante, conversazione su come questa crisi profonda può cambiare le dinamiche della scena musicale e quali sono le nuove sfide dell'industria musicale indipendente

Aperte le iscrizioni per Puglia Sounds Plus: incontro con gli operatori in programma il 9 giugno

Parte mercoledì 3 giugno, con una conversazione su come il COVID-19 potrebbe cambiare l’industria musicale, Medimex D la prima music conference internazionale digitale in programma sino al 21 giugno sui canali web del Medimex e di Puglia Sounds con workshop, approfondimenti professionali, live stream, webinar, focus sulla scena internazionale, Puglia Sounds Musicarium (formazione continua dei musicisti, produttori, manager e comunicatori) e una speciale lezione di Rock dedicata alla musica pugliese. Medimex D, promossa da Puglia Sounds, il programma della Regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale regionale attuato dal Teatro Pubblico Pugliese, si propone come un’importante occasione di confronto, approfondimento e sviluppo online di tematiche imprescindibili per il presente e il futuro della musica. Numerosi gli ospiti, artisti e addetti ai lavori, tra i quali Tommaso Paradiso, Ghemon, Francesco Sarcina (Le Vibrazioni), Riccardo Zanotti (Pinguini Tattici Nucleari), Andrea Rosi (Presidente Sony Music Italia), Claudio Ferrante (Presidente Artist First), Clemente Zard (Vivo Concerti), Massimo Bonelli, Chiara Santoro (Google Italia), Giovanni Canitano, Marc Urselli, Claudio Simonetti, Martin Goldschmidt, Raffaele Casarano e Roberto Ottaviano.

Mercoledì 3 giugno alle 11.30 si comincia discutendo di come questa crisi profonda può cambiare le dinamiche della scena musicale attraverso distanziamento sociale, localismo ed esperienze virtuali e quali sono le sfide che l'industria musicale indipendente dovrà affrontare con il webinar in lingua inglese How the COVID-19 Crisis May Change the Music Business, primo dei focus sulla scena internazionale, con Martin Goldschmidt (Cooking Vinyl Records) e Ernesto Assante, primo appuntamento dei focus internazionali. Se si guarda alla storia della musica, sono sempre state le forze esterne a spingere verso cambi radicali del nostro modo di vivere e fare musica. Martin Goldschmidt ha un’esperienza di oltre 30 anni nell'industria musicale e ha assistito a molti di questi cambiamenti, facendoli propri e utilizzandoli come un'opportunità. Mercoledì 3 giugno partono inoltre i due appuntamenti Puglia Sounds Musicarium Autoproduzioni con Antonella Rizzi e Ritratti Rock. Corso avanzato di fotografia con Giovanni Canitano.

Sono aperte le iscrizioni per Puglia Sounds Plus: incontro con gli operatori in programma il 9 giugno dalle ore 10.00, incontro virtuale di presentazione degli avvisi pubblici e confronto con gli addetti ai lavori per accogliere le istanze del settore. L’incontro si realizzerà nella forma di un meeting su Zoom e avrà la durata di 2 ore. Verranno presentati i bandi per l’annualità 2020-2021. La partecipazione sarà aperta ai primi 50 operatori regionali che si registreranno sul sito Medimex, compilando l’apposito form. L’incontro è aperto solo ad operatori in possesso di Partita IVA dal momento che tutti gli Avvisi pubblici Puglia Sounds sono rivolti a soggetti con Partita IVA.
Tutti gli appuntamenti di Medimex D sono a partecipazione gratuita, per alcuni appuntamenti è prevista registrazione obbligatoria dettagli e modalità di partecipazione sul sito web medimex.it
Puglia Sounds è il programma della Regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale regionale attuato con il Teatro Pubblico Pugliese nell’ambito del Fondo di Sviluppo e di Coesione 2014-2020 – Patto per la Puglia Area di Intervento IV “Turismo, cultura e valorizzazione delle risorse naturali.

Martin Goldschmidt è MD e fondatore di Cooking Vinyl e presidente del Cooking Vinyl Group. Trent'anni dopo la sua nascita in un appartamento comunale a Stockwell, Cooking Vinyl rimane una delle etichette indipendenti e migliori del Regno Unito. L'elenco attuale include Nina Nesbitt, Passenger, Fantastic Negrito, Billy Bragg, Lissie, Will Young e Baby Metal. Cooking Vinyl è sempre stato un pioniere digitale, essendo la prima etichetta discografica del Regno Unito a inserire contenuti in eMusic. Martin Goldschmidt è membro del consiglio di amministrazione di AIM / Impala e WIN e, più recentemente, cofondatore del Palestine Music Expo. È stato fondatore della società di distribuzione online Uploader e ha fondato Essential Music & Marketing nel 2003 con Mike Chadwick.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it