I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

30 luglio - Gianni Ciardo a Cutrofiano apre "Crita - Festival delle Arti"

30/07/2020

Giovedì 30 luglio (ore 21 - info e prenotazioni 3286060955 – 3395745559) nella Masseria L'Astore di Cutrofiano con l'autore e attore Gianni Ciardo prende il via "Crita - Festival delle Arti", a cura della Cooperativa Ventinovenove, fondata e guidata dagli attori, autori e registi Gabriele Polimeno e Mary Negro, che rientra nel più articolato progetto Daimon20 rassegna di teatro, musica, benessere e letteratura.

Per il primo appuntamento, l'autore e attore barese Gianni Ciardo proporrà Verosimile. Lo spettacolo nasce, appunto, da un libro in cui il racconto a briglia sciolta, condito da situazioni surreali e battute fulminanti, si mescolerà a momenti di lettura di stralci del libro, non senza riflessioni, divagazioni, suggestioni che porteranno lo spettatore ad entrare nell'universo degli incontri folli ed impossibili che il protagonista del libro fa. Ciardo incontra difatti 25 personaggi storici e non, cui pone domande esistenziali e con cui conversa di futuro, di teatro, di amore, di visioni della vita, sempre tenendosi sul filo dell’impossibile che muta in possibile o, se si vuole, in possibilità. Da D'Annunzio a Casanova, da Gesù a Beniamino Petruzzelli, da Giacomo Leopardi a San Nicola e così via, il racconto dipinge una linea di scoperta sintetizzabile in una frase simbolo del libro e, dunque, anche dello spettacolo teatrale:”La differenza che c’è fra Personaggi e persone è che le persone respirano e basta, mentre i Personaggi fanno respirare".

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it