I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

AL VIA LA VI EDIZIONE DI “LECCE PIZZA VILLAGE” IN PIAZZA MAZZINI

01/08/2020

Nuova formula e più sere consecutive per rispettare le norme anti Covid-19
Oltre 40 pizzaioli salentini e napoletani si alterneranno dietro 11 forni a legna
Postazione Gluten free con pizza e birra senza glutine
Apertura ogni sera dalle ore 19

Domenica 2 agosto prende il via la sesta edizione di “Lecce Pizza Village”, rassegna gastronomica che celebra l’arte della pizza salentina e napoletana. Nel rispetto assoluto delle normative anti-Covid e per consentire a tutti la possibilità di accedere all’evento, quest’anno il Pizza Village – organizzato da Eventi Marketing & Communication col patrocinio del Comune di Lecce e di Confcommercio Lecce - accoglierà i suoi ospiti in piazza Mazzini per otto sere consecutive (fino al 9 agosto), anziché cinque come di consueto, i percorsi di ingresso/uscita saranno regolamentati per garantire il distanziamento e non ci sarà l’area dedicata alla musica live. Cambia anche la disposizione degli undici forni a legna (di cui uno dedicato alla pizza gluten free) - non più intorno alla fontana ma disposti ad “L” - e dei tavoli con posti a sedere (per i quali valgono le stesse regole previste per la ristorazione).
Giunta alla sesta edizione, la manifestazione vedrà all’opera il gruppo Maestri pizzaioli gourmet salentini (Mpgs) guidato da Marco Paladini, insieme ai maestri del Master Pizza & Street Food Vesuviano guidati da Luigi Pirozzi. Due le specialità da degustare (e giudicare) ogni sera: la pizza “margherita” e “marinara”, realizzate secondo le rispettive tradizioni e rigorosamente con ingredienti di prima qualità. Sarà presente anche una postazione Gluten free con pizza e birra senza glutine.

“Dopo un periodo difficile e faticoso per tutti, proviamo ad andare avanti con il nostro lavoro, in tutta sicurezza e nel rispetto rigoroso delle regole, per continuare a offrire e promuovere la nostra arte e regalare un momento di piacevolezza a chi verrà a trovarci”, dice Marco Paladini, coordinatore del gruppo Mpgs. “Abbiamo accettato di essere presenti anche quest’anno – prosegue - perché ha prevalso in noi il senso di ripartenza, la responsabilità del nostro lavoro, al netto delle fatiche e dei sacrifici che ci portiamo dietro, e lo spirito di appartenenza al nostro territorio. Doneremo un momento di spensieratezza, insieme ai colleghi napoletani, a chi vorrà venire a gustare una pizza di qualità, sapendo che rispetteremo al massimo le direttive anti-Covid. Come sempre garantiamo il meglio delle materie prime, grazie alle aziende del territorio e non solo che ci accompagnano nonostante soffrano anche loro non poco le conseguenze di questa pandemia”.

Lecce Pizza Village nasce come approfondimento di Agrogepaciok - Salone nazionale del food & beverage di qualità - ed in particolare del Forum Pizzeria incentrato sulla promozione dell’arte della pizza. Nel corso della manifestazione, infatti, si svolgeranno anche forum tematici a cura del gruppo Mpgs che, grazie al confronto con la tradizione napoletana, promuoverà la cultura del mangiare sano nel mondo della pizza. Non mancheranno focus sulle differenze riguardanti il tipo di impasto e di lavorazione, nonché di cottura (molto veloce per la pizza napoletana, più lenta e blanda per quella salentina).

Anche quest’anno il Pizza Village conferma la presenza di partner importanti leader nazionali nel loro settore di riferimento, come Molino Polselli, fra i principali molini italiani, Delizia Spa storico caseificio di Noci, insieme ad Heineken Italia con il brand Dreher, oltre agli sponsor tecnici Ghs Salento Food Service, Cursano Distribuzione, Fernando Pensa e Isolp.

Ingresso dalle ore 19. Info e aggiornamenti sulla pagina Facebook “Lecce Pizza Village”.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it