I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 
Les Trois Lézards

15/17 agosto - Les Trois Lézards, La Répétition e Riccardo Tesi a Lu mbroia a Corigliano d'Otranto (Lecce)

15/08/2020

DAL 15 AL 17 AGOSTO A LU MBROIA DI CORIGLIANO D'OTRANTO APPUNTAMENTO CON LES TROIS LÉZARDS, LA RÉPÉTITION, GIORGIA SALICANDRO E L'ORGANETTISTA RICCARDO TESI.

Dal 15 al 17 agosto (ore 21:30 - ingresso 7 euro compresa tessera associativa - posti limitati - prenotazione consigliata 3381200398) proseguono le serate musicali e culturali dell’Art&Lab Lu Mbroia di Corigliano d'Otranto.

Sabato 15 si festeggia ferragosto con Folk tadjiguin revival dei Les Trois Lézards. Un viaggio acustico tra Francia, Italia e Balcani, tra musiche popolari, d’autore, jazz e swing con Emmanuel Ferrari (fisarmonicista dei Troublamours), Giovanni Chirico (sax), Roberto Chiga (percussioni) e Giorgio Distante (tuba).

Domenica 16 appuntamento con La Répétition "Afro - terrean Duo" con Claudio Prima (voce, organetto, live loop) e Giovanni Martella (percussioni, balafon, kamele ngoni). Burkina Faso, Mali, Guinea, Costa D’avorio, Senegal, Marocco, Tunisia, Libano, Croazia, Albania, Montenegro, Brasile sono solo alcune fra le mete scelte dai musicisti per esplorare e conoscere, indagare ed infine riconoscersi come Salentini del nuovo millennio, pronti a contaminarsi, a lasciarsi sedurre da altre sonorità, lontane, esotiche. Prima del concerto la presentazione del libro "I nuovi salentini. Storie di chi è arrivato nel Tacco d’Italia" della giornalista Giorgia Salicandro, appena uscito per Tau Editrice, nella collana Testimonianze e esperienze delle migrazioni, a cura della Fondazione Migrantes. Lontano dalle narrazioni aberranti di un’Italia flagellata da presunte emergenze e “invasioni”, emancipato da un’immagine bidimensionale di mera meta vacanziera, il Salento raccontato in queste pagine è una comune provincia italiana in cui salentini di nascita e d’adozione si affiancano senza alcun clamore nel loro vivere quotidiano.

Lunedì 17 ritorna a Lu Mbroia l’organettista Riccardo Tesi, compositore, strumentista, ricercatore, autentico pioniere dell’etnica in Italia, che proporrà il suo ultimo spettacolo, una performance in solo, con organetto e live loop, con la quale porterà l’ascoltatore tra le musiche di tradizione dell’appenino tosco – emiliano, le sonorità folk di tutto il mediterraneo e le composizioni con cui ha viaggiato per il mondo negli ultimi trent’anni ed oltre.

Gli appuntamenti saranno preceduti (ore 20:30 - prenotazione consigliata 3381200398), da una cena con primi e secondi, insalatone, verdure, secondo stagionalità e freschezza, accompagnata dai vini delle Cantine Duca Guarini di Scorrano.

La programmazione proseguirà con Disegnare con le parole, reading artistico dei versi del grande poeta siriano Nizar Qabbani, primo appuntamento della rassegna Le vie del Melograno a cura di Nabil Bey (giovedì 20), Ghetonìa (venerdì 21), Maria Mazzotta (sabato 22), Bakhur. L’incenso e le stelle con Nabil Bey e Mirko Signorile per Le vie del Melograno (domenica 23), Redi Hasa e Marco Bardoscia (giovedì 27), Suono D'Ajere (venerdì 28), Yaraka Ensemble (sabato 29) e Ghibli – Suoni ed Echi dal Mediterraneo con Nabil Bey e Fabrizio Piepoli per Le vie del Melograno (domenica 30).

Art&Lab Lu Mbroia
Prosecuzione Via Marcello - Corigliano D'Otranto (Le)
Contributo associativo - 7 euro per il concerto (inclusa tessera associativa 2020/2021)
Apertura Area Ristoro ore 20:30 – Inizio live ore 21:30
Posti limitati - Prenotazione consigliata
Info lumbroia@massimodonno.it - 3381200398

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it