I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 
Immagine: © Egidio Magnani

Lecce - Nasce il primo Polo didattico per le Medicine Complementari

01/08/2008

Nasce a Lecce (primo in Italia) il Polo didattico per le Medicine Complementari (Omeopatia, Fitoterapia, Agopuntura), con l’obiettivo di formare professionisti in un settore in larga espansione (che interessa ormai il 23% della popolazione e la cui incentivazione è sostenuta, tra gli altri, dall’Organizzazione Mondiale della Sanità) e quindi profili professionali comuni in ambito europeo.

Il Comune di Lecce è ente capofila del Polo didattico e l’assessore all’Igiene, Sanità Pubblica, Randagismo e Qualità della Vita Alfredo Pagliaro assume il ruolo di coordinatore.

L’Istituto di Cultura Bioecologica di Lecce rappresenta l’organismo con il compito di consulente tecnico del Polo didattico, accreditato scientificamente inoltre dalla presenza e dal partenariato con società scientifiche, ordini professionali e Istituzioni del territorio.

“L’amministrazione comunale - sottolinea l’assessore Alfredo Pagliaro - ha voluto promuovere l’istituzione a Lecce di questo Polo didattico perché il settore delle medicine complementari è in forte espansione e l’omeopatia, la fitoterapia o l’agopuntura possono essere inserite in ambito ambulatoriale, così come accade in altre realtà regionali.

Peraltro, siamo la prima amministrazione comunale italiana a creare un organismo di questo tipo, perché gli altri esistenti sono frutto di iniziativa privata o di altre Istituzioni pubbliche. L’obiettivo - conclude - è quello di essere garanzia di percorsi formativi di alto livello qualitativo”.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it