I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

16 ottobre - Presentazione del romanzo Le figlie delle onde di Valentina Madonna a San Foca (Lecce)

16/10/2020

Presentazione per il
POSIA BOOK PROJECT
16 ottobre 2020 ore 19,00
Posia Luxury Retreat e SPA
Lungomare Matteotti, 157 (San Foca, Lecce)
del romanzo
Le figlie delle onde di Valentina Madonna
i Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno

Interverranno insieme all’autrice Valentina Madonna, Sonia Petrachi (relatrice e responsabile dei Venerdì Letterari di Melendugno), Stefano Donno (editore), Dora Elia e Massimo Leo (responsabili del Posia Book Project)

Uscito per I quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno il nuovo romanzo della cantante e scrittrice Valentina Madonna dal titolo Le figlie delle onde che vede la copertina realizzata dall’artista Marco Tommaso Fiorillo e il progetto grafico di Giuseppe Mauro, sarà presentato il 16 ottobre 2020 ore 19,00 per il Posia Book Project, presso il Posia Luxury Retreat e SPA Lungomare Matteotti, 157 (San Foca, Lecce). Interverranno insieme all’autrice Valentina Madonna, Sonia Petrachi (relatrice e responsabile dei Venerdì Letterari di Melendugno), Stefano Donno (editore), Dora Elia e Massimo Leo (responsabili del Posia Book Project)
Durante i lavori di ristrutturazione di un antico palazzo nel centro storico della città di Lecce vengono rinvenuti, nei sotterranei, i resti di una giovane donna sconosciuta. Il prezioso rosario che stringe tra le dita potrebbe forse rivelare la sua identità: l’iscrizione presente sulla medaglietta del monile rimanda all'Ancilla Domini, un collegio seicentesco poco distante, dal quale, in una notte d’estate del 1938, due studentesse, Miranda D’Amelio e Celeste Barsi, erano svanite nel nulla insieme a Guido Alatri, il loro affascinante maestro di musica di origini ebraiche.
Partendo da quell’austera struttura religiosa, Anna, una pronipote di Celeste, riuscirà, tra colpi di scena e incredibili rivelazioni, a far luce sulle ragioni che costrinsero i tre a fuggire, facendo emergere dagli abissi del passato una verità scomoda e inquietante che rimanda agli anni del secondo conflitto mondiale.
In una sorta di vorticosa caccia al tesoro, con una scrittura feroce ed elegante, Valentina Madonna fa muovere i protagonisti della propria nuova opera tra i vecchi vicoli della città barocca e lungo le coste frastagliate dello Jonio, tra le cui onde, come ammalianti sirene, sembrano ondeggiare sinuosamente amori e torbide passioni, menzogne e segreti, enigmi e messaggi in codice.
Così come era stato per il suo primo romanzo, Capelvenere, l’autrice torna a raccontare in modo poetico il Salento, una terra magica e ricca di leggende, di nuovo teatro di eventi tanto tragici quanto romantici. Ed è su questo suggestivo e ideale palcoscenico che personaggi e vicende nati dalla sua fantasia s’intrecciano con eventi storici e luoghi realmente esistenti. Senza mai rinunciare agli elementi che caratterizzano le sue storie, ovvero la musica e il mare, la psicologia e il mistero, Valentina Madonna da vita a un nuovo Mystery che s’ispira sfacciatamente alla produzione letteraria della sua scrittrice preferita, Agatha Christie .

Laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Parma, Valentina Madonna fino ad oggi si è occupata di musica, esibendosi come soprano lirico e come interprete di canto jazz. Ha pubblicato a suo nome tre album discografici: Zagara, l’eros nella Grecìa Salentina, una lettura inedita di antiche liriche in griko; L’Ora Squisita, un lavoro sulle arie da camera di Satie, Debussy e Hahn; Opera Tango, una selezione di romanze di Bizet e Saint-Saëns, Weill, Lecuona e Prats. Solo negli ultimi anni ha deciso di mettersi in gioco come autrice, pubblicando, nel dicembre del 2016, il suo primo romanzo, Capelvenere (edizioni Wip). Le Figlie delle Onde è la sua nuova opera, un mistery ispirato alle leggende del Salento, la terra dove è nata e ambienta le sue storie. Attualmente vive a Lecce, insieme al suo compagno e ai loro quattro cani.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it