I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

Prima il silenzio azione diffusa di Simone Cargnoni - con testo critico di Martina Melilli a Ruvo di Puglia

10/11/2020

LINEA festival 2020 – Prima il silenzio

Azione diffusa di Simone Cargnoni
Novembre 2020 - gennaio 2021
Diffusa nel centro storico di Ruvo di Puglia


LINEA festival 2020 presenta Prima il silenzio, azione diffusa di Simone Cargnoni - con testo critico di Martina Melilli - che dialoga con i cantieri attivi nel centro storico di Ruvo di Puglia (BA), baluardi lavorativi all'interno della grave emergenza sanitaria globale, raccontando per immagini un mondo resiliente, fra nuove quotidianità e persone.
Realizzata in collaborazione con Arciplago, l'azione è stata presentata attraverso i canali social di Apulia Center for Art and Technology, LINEA festival e Arcipelago nella mattinata di domenica 8 novembre, attraverso un evento a sorpresa ideato per permettere ai cittadini di Ruvo di Puglia di imbattersi nelle opere senza preavviso, un accadimento inatteso come la pandemia che modifica le nostre vite. A conclusione dell'azione, attiva fino a gennaio 2021, sarà realizzata una fanzine che darà memoria critica all'atto cittadino.


Il lavoro del fotografo Cargnoni indaga le nostre solitudini, le nostre paure e ci accompagna in un viaggio in Val Sabbia; le figure esposte sulle pannellature in legno dei cantieri cittadini di Ruvo di Puglia sembrano prendere vita, ponendosi al fianco dei passanti, raccontando il loro vissuto. Si può quasi avvertire le loro voci, sentire incombere il loro respiro e comprendere il dolore e le fragilità che si intersecano con le nostre debolezze. I mesi di lockdown, che tutti abbiamo vissuto e di cui ancora avvertiamo gli strascichi nel nostro subconscio, sono raccontati in bianco e nero nella piazza principale di Ruvo di Puglia, nel cuore vivo e ferito di una comunità che si stringe in silenzio in attesa di una nuova alba.
Anche attraverso i testi di Martina Melilli i passanti vengono coinvolti in un racconto intimo che parte dalla piccola valle bresciana e si innesta poi in un dialogo intimo con ciascuno di noi.
La memoria del passato ritorna attraverso la consapevolezza di un presente instabile quasi sotto la forma di memento che si proietta nella volontà di guardare al futuro.


Apulia Center for Art and Technology


Prima il silenzio
Azione diffusa di Simone Cargnoni
Novembre 2020 - gennaio 2021
Diffusa nel centro storico di Ruvo di Puglia
Presentazione avvenuta tramite canali social, in piena ottemperanza del vigente DPCM, domenica 08 novembre 2020


Bio:
Simone Cargnoni è fotografo e operatore bresciano, socio fondatore e produttore in Jump Cut s.r.l., casa di produzione cinematografica con sede a Trento. Segue come fotografo il tour italiano dei Marlene Kuntz documentando il tutto in un libro fotografico accluso alla versione deluxe dell’album Nella tua luce, di cui ha curato anche copertina e booklet, edito da Sony. Attualmente ha seguito come fotografo il tour italiano ed europeo di Colapesce. Dal tour è nato il libro fotografico Colapesce & Infedele Orchestra edito da 42records.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it