I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

Bcc Castellana Grotte, arriva Lagonegro: è il primo di quattro recuperi

12/01/2021

Archiviata la trasferta infruttuosa sul campo della capolista Bergamo con la prima sconfitta del 2021, la Bcc Castellana Grotte si prepara al turno infrasettimanale casalingo che la vedrà opposta alla Cave del Sole Geomedical Lagonegro. Si giocherà, infatti, mercoledì 13 gennaio 2021 con prima battuta alle ore 18 il recupero della quinta giornata del campionato nazionale serie A2 Credem Banca di pallavolo maschile.

Per la formazione allenata da Flavio Gulinelli sarà la prima di quattro sfide dal significato tutto particolare: da una parte la necessità di conquistare punti per risalire la classifica dopo le difficoltà dei mesi di novembre e dicembre legate anche e soprattutto ai contagi Covid, dall’altra il desiderio di raggiungere l’obiettivo minimo dell’ingresso nei quarti di Coppa Italia serie A2/A3.
I quattro recuperi (mercoledì con Lagonegro appunto, poi mercoledì 20 con Cuneo, il 27 gennaio a Santa Croce e il 31 gennaio con Ortona), infatti, danno l’occasione ai gialloblù di poter scalare la classifica parziale del girone di andata ed entrare nelle prime sei posizioni. Tutto si gioca su una graduatoria che tiene conto solo delle gare della prima parte del campionato.

Bergamo (26 punti), Taranto (23), Cuneo (21) e Ortona (19) sono già certe di accedere al primo turno di Coppa. Gli altri due posti se li contenderanno Brescia (ora quinta con 18 punti e nessuna partita da recuperare), Santa Croce (sesta con 14 punti e tre gare da giocare), Reggio Emilia (14 punti e una gara da giocare), Siena (9 punti e due gare) e Castellana (solo 7 punti ma ben quattro partite da affrontare). Pur essendo attualmente l’ultima del lotto, la Bcc Castellana, assieme a Santa Croce, ha la possibilità di qualificarsi contando solo sui risultati delle proprie partite. Una lettura, quest’ultima, che mette nelle condizioni la compagine del presidente Nino Carpinelli di affrontare con il massimo degli stimoli e della determinazione i quattro recuperi in programma. Senza dimenticare, naturalmente, che le stesse partite conteranno in ottica campionato.

Sul piano della Coppa Italia, peraltro, tutte le sfide in programma a metà di questa settimana (Castellana - Lagonegro mercoledì sera, Mondovì - Siena stasera martedì e Reggio Emilia - Taranto sempre mercoledì) serviranno a chiarire ulteriormente la situazione.

Il derby appulo-lucano con Lagonegro, insomma, offre a Castellana la possibilità di rilanciare la propria stagione. Sfida che resta, tuttavia, complicata: i potentini nell’ultimo turno hanno centrato la seconda vittoria del campionato battendo Brescia e sono cresciuti anche grazie ai cambiamenti operati in sede di mercato nelle ultime settimane.
Quattro i precedenti tra le due formazioni: tre vittorie per Castellana, una per Lagonegro. Marco Colucci di Matera e Giuseppe De Simeis di Lecce saranno gli arbitri dell’incontro.

La gara sarà trasmessa in diretta streaming sul canale Youtube di Lega Pallavolo Serie A e in differita su Antenna Sud Eventi canale 174. Tutte le informazioni sulla gara sono disponibili sul portale dedicato www.newmater.it.

Ulteriori informazioni sul sito ufficiale www.newmatervolley.it e sui canali social di New Mater Volley.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it