I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

Codacons su truffa delle offerte di lavoro

19/02/2021

TRUFFA DELLE OFFERTE DI LAVORO

SPESSO NON SONO CONFORMI AL VOSTRO CV

CODACONS: ECCO I NOSTRI CONSIGLI PER SVENTRARE LA TRUFFA E QUALORA RICEVESTE E-MAIL NON RICHIESTE PER UN NUOVO LAVORO E NON FOSSERO CONFORMI AL VOSTRO PROFILO NON ACCETTATELE E SEGNALATELE ALLA POLIZIA POSTALE E AD INFO@CODACONSLOMBARDIA.IT E “ACCIUFFA LA TRUFFA”







Ricevere e-mail non richieste che vi offrono posti di lavoro spesso è sinonimo di truffa.

Ma come capire se questa mail è ingannevole?
Innanzitutto la proposta di lavoro non è conforme al profilo personale inoltre, è sovente che si tratti di lavori come “mistery shopper”.
Infine, non abbiamo mandato nessun cv all’email di contatto.

Qualora accettaste la proposta di verrà pagati tramite assegno per un importo superiore rispetto a quello stabilito dal fantomatico datore di lavoro.
Dopodiché scatta la trappola: vi verrà richiesto di spedire al mittente la differenza. A questo punto si scoprirà che l’assegno era falso e si diventa “out of the money” rispetto al denaro inviato al falso datore.

Codacons: i social online per cercare lavoro sono una grande attrattiva ma occorre divenire esperti per differenziare le offerte legittime dalle truffe. Qualora si decidesse di accettare un lavoro non incassate assegni sospetti senza assicurarvi dell’autenticità. Per sicurezza, chiedete alla banca di mettere una "trattenuta" sui fondi fino a quando l'assegno o l'ordine di pagamento non vengono verificati. Ogni volta che viene chiesto di rimandare la "differenza", questo dovrebbe far capire che si è coinvolti in una truffa. Qualora foste stati vittima di raggiro segnalate alla polizia postale e per altre informazioni e segnalazioni o bisogno di aiuto contattate info@codaconslombardia.it e “acciuffa la truffa”

Ufficio Stampa: 393/9803854

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it