I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 
Immagine: © Egidio Magnani

Lecce - Premiazione a Roma col Premio Dolmen a coloro che contribuiscono alla valorizzazione del territorio salentino

21/12/2009

Martedì 22 dicembre 2009 alle ore 17:15 in Campidoglio, alla Sala del Carroccio, si terrà il convegno “Terre Amare di Salento” promosso dall'Associazione Salento Nostro “TERRE AMARE DI SALENTO” questo il tema che l'Associazione Salento Nostro - che riunisce la numerosa Comunità Salentina di Roma - presenta a Roma, alla Sala del Carroccio (Piazza del Campidoglio 1), il 22 dicembre 2009 alle ore 17:15.

Per l'occasione è stato istituito il “PREMIO DOLMEN” rivolto a quanti hanno contribuito o contribuiscono alla valorizzazione e allo sviluppo del Salento.

L'apposita Commissione del Premio, sarà presieduta dal Dott. Antonio Conte (Presidente della Federazione Europea della Stampa Turistica e Presidente di ITCO - Comitato Internazionale di Coordinamento dei Festivals del Film Turistico).

La giornalista Antonella D'Onofrio presenterà la serata e introdurrà insieme con Antonio Russo, Presidente dell'Ass.ne Salento Nostro, le numerose personalità della politica, della cultura e dello spettacolo.
Illustri ospiti interverranno alla cerimonia di consegna dei riconoscimenti; tra i quali sono previsti: Gianni Alemanno, Sindaco di Roma; Augusto Giordano, giornalista RAI; Vincenzo Santoro, autore di varie pubblicazioni sulla cultura e la musica tradizionale salentina e Responsabile Uff. Cultura, Sport e Politiche Giovanili dell'Associazione Nazionale dei Comuni d'Italia; Enzo Pascal Pezzuto, regista; l'On.le Umberto Croppi, Assessore alle Politiche Culturali e Comunicazione; On.le Antonio Stampete, Vice Presidente Commissione Turismo del Comune di Roma; Cav. Luciano Fortunato Sciandra, Presidente del C.R.E.S.T. Centro Ricerche e Studi della Tradizione. La Sala del Carroccio per l'occasione sarà allestita con sculture in cartapesta dell'artista Valentina Mongoli di Monteroni (Lecce). Tra i premiati: On. Rocco Buttiglione; Tito Schipa Junior; L'editore Paolo Pagliaro del Gruppo Mixer Media di Lecce; Donatella Bianchi conduttrice programma Linea Blu Rai Uno: L'Associazione Pro Loco del Salento da Casarano per la promozione del Salento in Internet; On.le Simona Manca Vice Presidente e Assessore alla Cultura della Provincia di Lecce; la cantautrice DOLCENERA.

Nel corso della serata verra' proiettato il documentario sceneggiato “Vino Amaro” scritto e diretto dal regista Enzo Pascal Pezzuto, tratto da un articolo di Vittorio Bodini, in cui il noto poeta ricostruisce le vicende della produzione vinicola salentina degli anni Cinquanta.

La “nota amara” consiste nel fatto che i salentini furono “spettatori e non compartecipi dei lauti guadagni ricavati dai produttori settentrionali”.

Il documentario, prodotto da Khàrisma con il contributo dell'Apulia Film Commission e la collaborazione della Regione Puglia Assessorato alle Risorse Agroalimentari, è ricco di pacate provocazioni ed invita alla riflessione, con l'augurio che in futuro le risorse del Salento vengano utilizzate prevalentemente dai salentini.

Nel cast spicca la partecipazione straordinaria del più volte campione del mondo di pallavolo Fefè De Giorgi, che interpreta Bodini.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it