I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 
Immagine: © Egidio Magnani

Bari - LA DOPPIA VITA DI NATALIA BLUM andrÓ in onda su RAI2 realizzato con il sostegno dell'Apulia Film Commission

07/04/2010

REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DELL'APULIA FILM COMMISSION, , VENERDI' 9 ALLE 21 SU RAIDUE PER LA SERIE 'CRIMINI', ANDRA' IN ONDA 'LA DOPPIA VITA DI NATALIA BLUM' DIRETTO DA ANNA NEGRI. L'EPISODIO, GIRATO INTERAMENTE A BARI, E' TRATTO DA UN RACCONTO BREVE DI GIANRICO CAROFIGLIO.

PROTAGONISTI DELLA VICENDA SONO GLI ATTORI EMILIO SOLFRIZZI E ANITA CAPRIOLI.

L'Apulia Film Commission è lieta di annunciare che, venerdì 9 aprile alle 21 su RaiDue, andrà in onda 'La doppia vita di Natalia Blum' primo episodio della seconda serie della fiction tv 'Crimini', prodotta da Rodeo Drive per Rai Fiction e realizzata con il contributo dell'Apulia Film Commission.

Il film tv, diretto da Anna Negri, è stato interamente girato a Bari e vede come protagonisti della puntata gli attori Emilio Solfrizzi e Anita Caprioli.

Il cast si completa con Paolo De Vita e Mimmo Mancini (entrambi pugliesi come Solfrizzi), Lidiya Liberman, Gigi Angelillo, Pia Lanciotti e Pilar Abella.

La storia è tratta da un racconto di Gianrico Carofiglio pubblicato nel volume 'Crimini italiani' (Einaudi Stile Libero), un'antologia del noir in cui undici autori descrivono, da Nord a Sud, l'Italia del crimine, della corruzione, dell'arricchimento personale.

Il racconto breve di Carofiglio è ambientato nel mondo dell'editoria. Marco Blasetti è un editor brillante e cinico, ha una bella e sofisticata fidanzata, una vita comoda e appagata. Almeno così pare. Ha anche scritto un libro che si intitola 'Come scrivere un romanzo' e per farselo pubblicare, va in giro per l'Italia a presentarlo.


Ma la tappa di Bari sarà il suo capolinea. A Bari incontra una ragazza. Strana e molto bella. I suoi occhi brillano nella pioggia di quella sera. La ragazza ha scritto un libro, anzi metà. Consegna il suo manoscritto a Marco, alla fine della sua presentazione. 'Da quasi un anno faccio la puttana. Sono laureata in giurisprudenza, e mio padre pensa che studi per diventare magistrato'. Sono queste le prime parole del libro. Lui le legge, e tutto cambia.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it