I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 
Immagine: © Egidio Magnani

Bari - Fiera del Levante: INAUGURATA COSTRUIRE, LA BIENNALE DELL’EDILIZIA IN PROGRAMMA FINO A DOMENICA

24/04/2010

Il presidente della Fiera del Levante Lacirignola: “Orgogliosi di ospitare una delegazione iarachena”

“Due anni fa, nella precedente edizione, iniziavano i lavori di riqualificazione che ci avrebbero privati temporaneamente di 25.000 metri quadri. Oggi, invece, sta per sorgere un nuovo padiglione avveniristico, rispettoso dell’ambiente e dotato di un pannello fotovoltaico di oltre un megawatt di energia, mentre altri edifici sono stati ristrutturati e climatizzati. Il mondo è cambiato così come il nostro Ente, che vuole essere sempre più protagonista anche nello scenario internazionale. Per questo siamo particolarmente orgogliosi di ospitare una delegazione irachena alla quale siamo pronti a fornire qualsiasi supporto per la ricostruzione del loro Paese”: lo ha detto il presidente della Fiera del Levante, Cosimo Lacirignola, inaugurando Costruire, la biennale dell’edilizia più importante del Centro-Sud per metri quadri e numero di espositori e visitatori, organizzata insieme a Sergio e Nicola Ustignani del CMF.

Presenti, grazie al coordinamento di UNIDO Iraq (un’organizzazione che mira a favorire le opportunità commerciali per le imprese irachene e a stabilire contatti con i Paesi esteri), il direttore generale del Ministero dell’Industria dell’Iraq, Sinan Kadim Jasim Al-Saidi, e tredici imprenditori provenienti da Thiqar-Nassiriya, Erbil e Baghdad. Al - Saidi ha sottolineato: “Oggi la terra in Iraq è ‘vergine’ e si può investire. Siamo pronti a partnership e joint venture con aziende italiane nell’ambito dei macchinari e delle tecnologie per l’edilizia”.
La missione irachena è stata possibile anche grazie all’impegno dell’ICE di Bari e di Amman.

Angela Barbanente, assessore al Territorio nella precedente Giunta regionale, ha ricordato l’importanza dell’edilizia nell’economia pugliese e la necessità di innovazioni: “La sostenibilità ambientale, l’efficienza energetica e la qualità degli insediamenti umani possono aprire nuovi spazi imprenditoriali ma anche culturali. La Puglia vuole e può diventare regione pilota nel Mezzogiorno e nel Mediterraneo attraverso le leggi varate negli ultimi mesi dalla Regione e il distretto per l’edilizia sostenibile, il primo del genere in Italia”.

Davide Bellomo, assessore all'attuazione del programma, trasparenza, legalità della Provincia di Bari, ha aggiunto: “Nell’edilizia abbiamo tante eccellenze in grado di sostenere il Medio Oriente e altri Paesi europei e del Sud-est asiatico che richiedano le nostre qualificate competenze”.

Per Alfonso Pisicchio, vicesindaco del Comune di Bari, questa fiera “svilupperà temi interessanti per la crescita della città e il miglioramento della qualità della vita e consentirà di concludere buoni affari”.

Il legno è ancora il focus dell’edizione 2010 assieme al risparmio energetico, ai software per l’industria edilizia, alle attrezzature da cantiere e al marmo. Tra domani e dopodomani sono previsti quattro convegni che si occuperanno dei progetti da portare avanti al Sud ma anche delle nuove direzioni sul mercato globale. Costruire sarà aperto fino a domenica (con orario dalle 9.30 alle 18.30).

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it