Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 
Immagine: © AMEDEO BONAJUTI

10 ottobre - DANZAMBIENTE--festa e incursioni urbane/flashmob in onore del Pianeta - Bitonto (Bari)

10/10/2010

CHI - ResExtensa DanzaTeatroDanza

COSA - DANZAMBIENTE--festa e incursioni urbane/flashmob in onore del Pianeta

DOVE - BITONTO: mattina: PIAZZA PADRE PIO -- pomeriggio: OFFICINE CULTURALI, LARGO CATTEDRALE

QUANDO - DOMENICA 10 OTTOBRE 2010 : 10.10.10

PERCHE' - INIZIATIVA GLOBALE ORGANIZZATA DA 350.org, con il patrocinio di ONU e Ban Ki Moon

COLLABORANO Legambiente, WWF, Libreria del Teatro, Officine Culturali/Ulixes s.c.s., Salvalaterra, La Vedetta sul Mare, Scuola di Piccolo Circo Associazione Lagal, Gruppo Kanjira, Teatro Osservatorio, Azienda Agricola Camporeale, Puglia in Movimento...
nonché scuole… scuola materna paritaria"LA BANDA DEGLI ORSETTI", scuola di Danza MOVING DANCE di Bitonto, scuola di Danza e Teatro MAGICOAGIRE di Bari, scuola di tango "TANGO PASION", gruppo danza giovani KALIMERO... ci danno sostegno, senza di loro non saremmo riusciti... un ringraziamento speciale a Romito Cataldo, Pino Loconsole Service, Light Tracks Service, LA SUPERTECNICA copisteria...
... e altri si stanno aggiungendo!

PATROCINIO DI PROVINCIA DI BARI
CON IL SOSTEGNO DI COMUNE DI BITONTO

ResExtensa si offre a supporto dell’organizzazione americana 350.org, coordinata tra gli altri da Bill McKibben, che il giorno 10.10.’10 promuoverà eventi su scala globale, intesi a portare l'attenzione alle problematiche sull'ambiente. Tale iniziativa ha creato la più grande mobilitazione di persone mai registrata.

L’Associazione Culturale ResExtensa si prefigge di creare un evento che arrivi a coinvolgere associazioni, scuole, artisti locali, istituzioni e cittadinanza. Bancarelle espositive, biciclette, presentazione di un libro, letture e disegni per i più piccoli, offerte di gadget utili saranno tra le attività che si uniranno a interventi di FlashMob/Incursione Urbana.

le attività della mattina si svolgeranno nella PIAZZA PADRE PIO, con piccoli spettacoli di danza, teatro, piccolo circo, bancarelle espositive, (incursioni di danza a sorpresa, il pomeriggio vedrà il CENTRO STORICO: ZONA CATTEDRALE E OFFICINE CULTURALI diventare sede di piccoli interventi di spettacolo, presentazioni di prodotti eco sostenibili, lezioni di monociclo e altro per i bimbi, presentazioni di libri e video, degustazioni e altro...

350.org è un movimento internazionale voluto da scienziati e accademici rinomati, per arginare i danni del riscaldamento globale. Si prefigge di portare l’attenzione sulla necessità imperativa di abbattere il livello di CO2 nell’atmosfera, portandolo dall’attuale 382ppm a 350ppm, il massimo livello “simile a quello in cui la civiltà si è sviluppata e nel quale la vita sulla Terra si è adattata” (Jim Hansen ingegnere NASA). ResExtensa ritiene che oltre alla normale argomentazione verbale delle problematiche ambientali il linguaggio del corpo debba essere riconosciuto come mezzo universale e stimolante al dialogo costruttivo. La cura di corpo e ambiente, l'attenzione all'armonia tra interno ed esterno sono parti fondamentali di un percorso verso una più profonda e integrata consapevolezza umana e verso una vita migliore.

Nella settimana precedente al 10.10.’10 ResExtensa ha organizzato laboratori e incontri nelle scuole pubbliche e di danza, e per la cittadinanza tutta, coinvolgendo allievi e curiosi, sensibilizzandoli alle problematiche ambientali, stimolandoli al coinvolgimento attivo attraverso l'espressione corporea di un FlashMob/InterventoUrbano e con altre attività collaterali a tema.

ResExtensa è compagnia di danza contemporanea con sede in Puglia. Riconosciuta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e dalla Regione Puglia, Assessorato al Mediterraneo, è attiva anche nel campo della formazione e dell'educazione alle arti in tutte le accezioni.


PER MAGGIORI INFO e iscrizioni anche al flashmob: 3384724812//3403214560//3498533216
WWW.350.ORG, CONTROLLATE IL SITO SIA IN ITALIANO CHE IN INGLESE.



ALLEGHIAMO LA LETTERA RICEVUTA STASERA DA BILL McKIBBEN E LO STAFF DI 350.ORG:

Dear Friends,
When we first announced the Global Work Party scheduled for this weekend, I had three worries:
1) Since so many of you had done such a good job last year--5200 events in 181 countries, what CNN called "the most widespread day of political action in the planet's history"--I was concerned that it was going to be hard to top.

2) Because the Global Work Party called for real, tangible Work, I thought fewer people would be willing to rise to the challenge.

3) It had been a discouraging year, with the failures in Copenhagen and in the US Congress, and the unwillingness of governments all over the world to take any sort of meaningful climate action. People told me the movement was deflated, and that no one had any energy left.
As it turned out, I didn't need to worry.

Thanks to you, this weekend will be remembered as the day when a single message blanketed more of the planet than ever before. This won't just be the most widespread day of carbon-cutting action in the planet's history--it will be the most widespread day of just about anything the earth has ever seen.

In the same year when global temperatures have set one scary new record after another, you are rewriting the record books for civic engagement. We don't have the final numbers yet because registrations are still streaming in, but it's clear that we're on track to shoot past 7000 events in 188 countries. That leaves four countries unaccounted for: North Korea, Andorra, Equatorial Guinea, and San Marino. Barring those, the entire planet is engaged. Which makes sense, since this is the first issue that involves the entire planet.
We look at the map of events around the world and some days it seems crazy, that this many people would volunteer to do this much work in this many places. But mostly it just seems beautiful.

And now we need to make sure that everyone sees just how beautiful. Your photos will be how we show politicians and the media that people around the world aren't just ready for climate solutions--we're getting to work building them.
So remember to email your top photo to 'photos@350.org'--and put your City and Country in the subject line, and put a short description of your event in the body. Try to get a "350" in your photo somehow--it's our universal message knitting this whole thing together. And if you can get a photo that shows how people are getting to work on climate solutions, even better.
You can read simple instructions of how to submit your event photos, and be sure to check out this great guide on how to take an unforgettable photo.

Things are happening fast here, and I've got to get back on the phone with reporters to try to explain to them about everything happening around the world. We are so grateful for all that you're doing, and committed to making it count.

Onwards!

Bill McKibben for the whole 350.org Team

 

 
 

Puglialive.net - Testata giornalistica - Reg.n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile: Nicola Morisco

Powered by studiolamanna.it