I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 
Immagine: © Egidio Magnani

Bari – Bif&st 2011-Ma che bella serata con Luca Medici, Gennaro Nunziante, ai quali è stato conferito il Premio Numero1

27/01/2011

Una serata quella del 26 gennaio, che ha visto salire sul palco del teatro Petruzzelli, dopo l’affascinante Claudia Cardinale, un trio che in questo momento sta facendo parlare di sé in modo positivo.

Stiamo parlando del produttore Pietro Valsecchi, del regista e sceneggiatore Gennaro Nunziante e dell’attore, comico,cantante, sceneggiatore Luca Medici, in arte Checco Zalone, che con il loro ultimo lavoro “Che bella giornata” stanno sbancando i botteghini.

A loro è stato conferito il Premio Numero1 – Bif&st 2011, un riconoscimento deciso dalla direzione artistica e dall’organizzatore del Festival, la Fondazione Apulia Film Commission, che ha voluto premiarli sia per il successo ottenuto, sia per il forte legame con il nostro territorio.

L’entrata di Luca non poteva non essere spassosa e ammirando il Petruzzelli ha dichiarato “Che bello è nuovo?” - “ Sono molto emozionato perché qui ci sono venuto da piccolo ed è bello vedere che oggi il pubblico si “incendia” nel vedermi”.

“Sono nel contempo imbarazzato nel ricevere questo premio, perché so benissimo che il film che abbiamo prodotto non è un capolavoro e molto spesso l’incasso non è indice del valore di un film, però questo lavoro lo abbiamo fatto col cuore e mostrato la nostra Puglia. Ed è questo il senso che do a questo premio, il legame con la nostra terra”.

A consegnare il premio, il governatore Nichi Vendola, che ha dichiarato non “c’è una motivazione perché mi sono preparato su la storia di Claudia Cardinale, ed ho ripercorso tutta la sua filmografia. Ma stamattina leggendo i giornali ho capito che avrei incontrato il mio persecutore. A malincuore riconosco le straordinarie doti, la sua sagacia di artista che ci fa sorridere ma anche pensare” Conclude Vendola facendo il verso a Luca Medici (riferita ad una parodia che imperversa anche si youtube) : “Luca era da tanto tempo che volevo farti una domanda : Ma tu da me che c…o vuoi?”

Si è capito subito che Checco Zalone non poteva esimersi ad una risposta ed ha risposto come solo lui sa fare.

Per saperlo clicca il seguente link.

http://www.youtube.com/watch?v=N_imGnfwYfQ

Anna deMarzo

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it