Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

"Comunicazione e Linguaggi per la Cultura di Pace" - convegno il 4 maggio a Bareltta

23/04/2007

In programma, dalle ore 9.30 di venerdì 4 maggio 2007, presso la Sala Rossa del Castello di Barletta, il convegno “Comunicazione e linguaggi per la cultura di pace”. L’appuntamento, promosso dalla locale Amministrazione (Assessorato alle Politiche Sociali) in collaborazione con l’Associazione Laica Montfort un cuore per l’Africa - ALMA onlus, è patrocinata da Regione Puglia (Assessorato al Mediterraneo), Provincia di Bari, UNESCO e Azienda Unità Sanitaria Locale BAT/1.
L’iniziativa, altresì, si concretizza nell’ambito dei progetti “Percorso di educazione alla pace e sviluppo” e “Comunicazione e linguaggio dai graffiti alla chat”, ed è in favore di “Medici senza frontiere” onlus. I lavori, che saranno preceduti, in apertura, dai saluti all’uditorio da parte del Sindaco di Barletta, ing. Nicola Maffei e del Direttore Generale dell’ASL BAT, dott. Maurizio Portaluri, seguiranno il seguente ordine:
• Ore 9.40 Prof.ssa Rita Farano – Docente Liceo Scientifico “Cafiero” di Barletta. “Finalità dei progetti ALMA e Scuola nel Mondo”.
• Ore 9.50 – Dott. Luigi Terrone – Consigliere della Provincia di Bari. “Riconoscimento dei ruoli degli enti di volontariato nella produzione dei beni sociali”.
• Ore 10.10 – Dott.ssa Silvia Godelli – Assessore regionale al Mediterraneo. “Promozione della comunicazione e interazione tra le culture del Mediterraneo”.
• Ore 10.40 - Prof. Casare Zanasi – Ricercatore di Economia dell’Università di Bologna e Direttore Master in commercio equo e solidale, certificazione etica e biologica dei sistemi agro-alimentari. “Fair Trade – Equo Solidale: non è beneficenza ma un’alternativa”.
• Ore 11.30 – Dott.ssa Antonella Cassisi – Esponente UNESCO Diritti Umani, Roma. “Nuove strategie per la promozione della cultura dei diritti umani”.
• Ore 12.00 – Prof. Luigi Pannarale – Ordinario di Sociologia del Diritto presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bari. “Il linguaggio dei diritti nella società del mondo”.
Sessione pomeridiana
• Ore 16.00 – Avv. Antonio Gorgoglione – “Spazi nuovi per la valorizzazione dei beni comuni: l’educazione dei giovani”.
• Ore 16.30 – Un operatore di “Medici senza frontiere” – “Le ferite del silenzio, il concetto di salute come bene da difendere. Le sfide del non profit”.
• Ore 17.00 – Dott. Giovanni Montanaro – Coordinatore Area di Formazione del Centro Servizi Volontariato San Nicola di Bari. “Promozione della pace e della dignità umana, in tutte le sue espressioni, nella società giovanile e studentesca”.
Al termine dei lavori, che saranno moderati dalla prof.ssa Rita Farano e conclusi da un intervento del Dirigente Settore Servizi Sociali e Pubblica Istruzione del Comune di Barletta, dott. Savino Filannino, seguirà il dibattito. Contestuali all’iniziativa l’esposizione “Il linguaggio dell’arte” a cura della pittrice Caterina Maselli e la mostra fotografica a cura di “Medici senza frontiere” sul tema “Malattie trascurate: troppo poveri per essere curati”.

 

 
 

Puglialive.net - Testata giornalistica - Reg.n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile: Nicola Morisco

Powered by studiolamanna.it