I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 
opera di Loredana Romero

Barletta - Vernissage collettiva d'arte contemporanea dal titolo Nel silenzio di una meditazione

28/10/2012

TITOLO
Nel silenzio di una meditazione

GENERE
Collettiva d’arte contemporanea

PERIODO DI RIFERIMENTO
29 ottobre – 13 novembre

CURA E TESTI
Anna Soricaro

ESPONGONO
Alessandro Cinardo, Dannie Praed, Loredana Romero, Silvia Senna

PATROCINI
Fondazione Giuseppe De Nittis

VERNICE
Lunedì 29 ottobre - ore 18.00

ORARI
sabato e tutte le mattine su appuntamento. lun - ven. pomeriggio 17.00 - 20.30. domenica chiuso.

INGRESSO
Libero

ORGANIZZAZIONE
Centro Culturale Zerouno

ABSTRACT
Si riflette e si osserva in silenzio: nella serenità della meditazione si sta a guardare per comprendere, intuire, scoprire tratti e toni.


Mentre si dipinge si ascolta musica o, a volte, la musicalità è creata dalla gestualità sempre diversa dell’opera: a questa dicotomia si lega ‘Nel silenzio di una meditazione’, esposizione in cui la diversità è il filo rosso e il silenzio con una lunga e profonda riflessione sono obbligatori. Alessandro Cinardo dà vita alla figurazione per approfondire la sua constante ricerca sull’uomo. Una trattazione che è sempre diversa, ora leggiadra dai tratti esili ora marcata e pressata sino a ispessirsi di materia. Attraverso la rappresentazione di ulivi che intreccia e stringe si assiste ad una ‘alchimica visione’ che diviene avvolgente modo di stare a guardare scrutando le nervature dell’albero. Dannie Praed parte da motivi ispiratori sempre diversi per realizzare una figurazione accurata in ogni dettaglio, dalle figure al fondo, ricolma di tratteggi ed intrisa di colori sempre ardenti. Un’arte che diviene liberazione, sfogo. Loredana Romero è mano che, per esperienza e saggezza, sa snodarsi tra colori, materia, parole ma è, soprattutto, mente che sa creare solo se le sensazioni prendono il sopravvento e creano il ‘momento giusto’. Silvia Senna predilige la linearità, semplicità, purezza del tratto per esprimersi con colori soavi e leggiadri. Ad una linea essenziale si affiancano, quasi naturalmente, colori che solo apparentemente sono freddi ma che, addensati insieme agli stucchi, rendono le opere condensate, coagulate, affidando loro quella tattilità che intriga l’osservatore a comprendere, studiare il dettaglio.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it