I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

Trani - Al via la sesta edizione di 'Raccontando sotto le stelle'

17/07/2013

Dal 30 luglio al 3 settembre 2013 ritorna l’atteso appuntamento con il teatro per bambini, ragazzi e famiglie


Rassegna di teatro ragazzi "Raccontando sotto le stelle” – VI Edizione
Comune di Trani – Assessorato alla Cultura in collaborazione con Libreria Miranfù Ass. Marluna teatro

Ingresso: Ore 20,30 - Inizio Spettacoli: Ore 21.00 - Posto Unico: € 3,00 – Abbonamento per 5 spettacoli: € 10,00 (anziché 15,00)

Gli spettacoli si svolgeranno presso il “Centro Jobel” di Trani, in via G. di Vittorio (Uscita ss. 16 bis “Trani centro” – vicinanze dello stadio comunale)


IL PROGRAMMA

30 Luglio 2013 ALADINO a cura della compagnia teatrale C.R.E.S.T.
07 Agosto 2013 ALTRIMENTI ARRIVA L’UOMO NERO a cura della compagnia teatrale Burambò
21 Agosto 2013 IL PRINCIPE E LA ROSA (liberamente ispirato a “Il Piccolo Principe”) a cura di Teatrificio 22
28 Agosto 2013 HANSEL&GRETEL a cura del Granteatrino – Casa di Pulcinella


03 Settembre 2013 BIANCANEVE a cura di Marluna teatro



Martedì 30 luglio 2013 si apre il sipario sulla sesta edizione di Raccontando sotto le stelle, il consueto e atteso appuntamento con il teatro per bambini, ragazzi e famiglie, organizzato dal Comune di Trani - Assessorato alla Cultura, in collaborazione con Miranfù - Libreria dei giovani lettori e dall’ Ass. Marluna teatro. Questa nuova edizione viaggia con il vento in poppa e si presenta, sul palcoscenico a cielo aperto del “Centro Jobel”, con cinque spettacoli prodotti ed interpretati da alcune delle più interessanti compagnie teatrali pugliesi. Tanti e super-prestigiosi gli ospiti che, nell’arco di un mese, faranno tappa a Trani: Aladino e Jasmine con la preziosa lampada dei desideri, il Piccolo Principe con rosa rossa all’occhiello e in compagnia della sua amica volpe, Bill e l’Uomo Nero che combatteranno contro i terribili “Pregiudizi”, Biancaneve, i sette nani e la strega, e poi Hansel e Gretel e … (ahinoi!) un’altra strega.
Un momento di festa, cultura, aggregazione, partecipazione e tanto sano divertimento che anche quest’anno vuole celebrare le fiabe popolari, quelle che piacciono di più ai bambini perché capaci di rappresentare uno “specchio” metaforico in cui entrare e trovare di tutto: nascita, crescita, sviluppo, distacco, prove, conflitti, maturità, amore e morte. E allora, bambini di tutte le età, mettete da parte un pizzico di fantasia e una dose di coraggio perché quando si racconta sotto le stelle, stando vicini gli uni agli altri, si aprono le porte magiche e comincia il viaggio nel mondo del C’era una volta …
Si inizia martedì 30 luglio, alle ore 21,00, con lo spettacolo Aladino, a cura del Teatro C.r.e.s.t. di Taranto. Aladino e Jasmine sono due bambini dei nostri giorni e ad entrambi manca qualcosa: Aladino non vuole andare a scuola perché i compagni lo prendono in giro e non hanno fiducia in lui mentre Jasmine si sente grande e non sopporta di essere considerata una bambina dalle persone che le vogliono bene. Un giorno butta via le bambole che le hanno regalato per il suo compleanno, insieme con una strana lampada della quale non sa che cosa fare. Sarà proprio quest’oggetto misterioso a provocare il pirotecnico incontro fra i due: Aladino la trova, Jasmine la rivuole indietro. In realtà, tutti sappiamo che si tratta di quella lampada, della lampada fatata e basterà strofinarla per …
Mercoledì 7 agosto, alle 21,00, la Compagnia Burambò presenta lo spettacolo "Arrivo l'uomo nero". E' la storia di Bill, un bimbo vivace e fantasioso che nella sua cameretta ne combina di tutti i colori. La sua mamma perde la pazienza e lo ammonisce: "Vedrai che un giorno o l'altro verrà a prenderti l'Uomo Nero!". Figurarsi Bill! che in verità è più incuriosito che spaventato, tanto che appena rimane solo ogni volta si trova a chiedersi: "Ma come sarà quest'Uomo Nero?". Ed ecco che un bel giorno- Toc-Toc! - qualcuno bussa alla sua porta... Ed ecco apparire personaggi strambi e curiosi!: Caterina l'amica terribile, il Topo Lino, il Procione Assaggiatore, l'Astronave Supersonica, Jack il Ragno Peloso, e ovviamente lui, l’Uomo Nero. Insieme sapranno coinvolgere, emozionare, divertire e far riflettere, a più livelli, sia i più grandi che i più piccoli spettatori.
Mercoledì 21 agosto, alle 21,00, da un paese lontano lontano, non meglio specificato, arriveranno con un’astronave il Piccolo Principe e i suoi amici per mettere in scena lo spettacolo “Il Principe e la Rosa" in stretta collaborazione con i teatranti dell'Associazione Teatrificio22. E così il Piccolo Principe, ispirato dalle stelle, comincerà a raccontare di quel giorno che ha incontrato un pilota di aerei, di un disegno, del suo asteroide, della sua rosa e tante altre meravigliose avventure.
Mercoledì 28 agosto alle 21,00 la compagnia Granteatrino- Casa di Pulcinella porta in scena una delle più celebri favole dei fratelli Grimm, Hansel & Gretel, e lo fa con il suo caratteristico stile, coniugando la classica storia con l’allegria dei burattini in baracca. Lo spettacolo alterna atmosfere magiche e fantastiche a scene di puro divertimento e, attraverso la narrazione, affronta temi di grande valore simbolico come la paura dell’abbandono e della solitudine. Emozioni che si trasformeranno per i protagonisti della storia in una meravigliosa occasione di conoscenza e di crescita.


Martedì 3 settembre, alle 21,00 “C’era una volta…” e per fortuna c’è ancora, la magia delle fiabe con lo spettacolo "Biancaneve" di Marluna Teatro. Lo spettacolo vuole mostrare ai bambini la protagonista della celebre fiaba sotto una luce un tantino … diversa: forse meno dolce e romantica di quella tradizionale o dei film d’animazione, forse un po’ più sbatada ma sicuramente più ironica e divertente come non mai.

INFO COSTI:
POSTO UNICO € 3,00
ABBONAMENTO ai 5 SPETTACOLI
€ 10,00 anziché € 15,00

Ingresso: Ore 20,30 - Inizio Spettacoli: Ore 21.00 - Posto Unico: € 3,00 – Abbonamento per 5 spettacoli: € 10,00 (anziché 15,00)

Gli spettacoli si svolgeranno presso il “Centro Jobel” di Trani, in via G. di Vittorio (Uscita ss. 16 bis “Trani centro” – vicinanze dello stadio comunale)

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it