I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni
Cerca nel sito   Data
 Redazione di Bari
 

12 dicembre - 24 anime in un corpo per la regia di Tonio Logoluso - Nuovo teatro Abeliano - Bari

12/12/2013

Nuovo appuntamento della rassegna Prima Ribalta al Nuovo Teatro Abeliano. Giovedì 12 dicembre alle 21, il Teatro delle Onde sarà in scena con lo spettacolo 24 anime in un corpo per la regia di Tonio Logoluso. Lo spettacolo è ispirato alla vicenda realmente accaduta di Billy Milligan, una storia drammatica che sconfina nell’assurdo o nell’inverosimile. Nell’ottobre del 1977 Milligan viene arrestato nell’Ohio, in America. E’ un giovane di 22 anni,
colpevole di aver rapito, violentato e rapinato tre studentesse universitarie. Il caso Milligan si rivela di fondamentale importanza per la storia giudiziaria americana: per la prima volta un criminale che ha commesso gravi reati viene assolto perché all’epoca dei fatti non è in pieno possesso delle sue facoltà mentali e non ha quindi il controllo delle proprie azioni. Ma il motivo dell’assoluzione di Milligan non è la semplice infermità mentale. Emerge una verità sconcertante: Billy risulta essere affetto da un gravissimo disturbo dissociativo dell’identità, in quell’unico corpo convivono e si alternano 24 personalità diverse. Il caso diventa di portata mondiale. La storia di Milligan è incredibile: viene analizzata e approfondita da equipe specializzate. Billy viene portato in un ospedale psichiatrico, e durante un colloquio succede qualcosa di strano: mentre parla si blocca, sbatte le palpebre e quando ricomincia a parlare lo fa con un’altra espressione sul viso e un altro accento. Non si chiama più Billy. Grazie agli interrogatori, le varie personalità di Billy Milligan emergono, una dopo l’altra, rivelando il meccanismo con cui prendono il controllo della coscienza.
Una storia vera che ha del teatrale, persone e personaggi che si fondono in un solo corpo, in un solo attore, un labirinto della mente che somiglia ai drammi di Dostoevskij, un teatro thriller con Mattia Galantino, Tonio Logoluso e Silvia Cuccovillo.

 

 
 

Testata giornalistica Puglialive.net - Reg. n.3/2007 del 11/01/2007 Tribunale di Bari
Direttore Responsabile - Nicola Morisco
Editore - Associazione Culturale PugliaLive - codice fiscale n.93385210724 - Reg.n.8135 del 25/05/2010

Powered by studiolamanna.it